Tempo di lettura: 2 minuti

"Voyager
Nel 2011 Bari diventa scalo strategico di grande rilevanza per il gruppo Royal Caribbean Cruises LTD: Voyager of the Seas di Royal Caribbean International, la nave delle meraviglie e la più grande in partenza dall’Italia, fra maggio e ottobre farà scalo nel capoluogo pugliese 22 volte, per una movimentazione di quasi 90.000 passeggeri.

Voyager of the Seas arriverà a Bari per la prima volta il 24 maggio. Capostipite della classe Voyager, non è soltanto una meraviglia tecnologica, ma rappresenta una rivoluzione del concetto stesso di crociera nel Mediterraneo, in grado di offrire alcune tra le attività distintive della Compagnia come la parete di arrampicata, il mini-golf da 9 buche, un percorso di jogging ed uno per il pattinaggio in linea, un campo da basket dalle dimensioni regolari, lo Studio B, un Palaghiaccio con ghiaccio vero che la sera si trasforma ed ospita spettacoli incredibili. Nel cuore di questa magnifica nave si trova poi la Royal Promenade, una grande “galleria” alta quattro piani e lunga più di un campo da calcio, che ospita bar, pasticcerie, caffè, gioiellerie e negozi…mentre artisti, giocolieri e mimi si esibiscono lungo il corso.
Da maggio ad ottobre, Voyager of the Seas partirà da Venezia per crociere di 7 notti nel Mediterraneo Orientale, toccando Koper, Slovenia; Ravenna; Bari e Dubrovnik, Croazia

“Ci prepariamo ad un ingresso in grande stile nel porto di Bari nel 2011 – afferma Lina Mazucco, Direttore Generale RCL Cruises LTD Italia – La scelta dei porti che costituiscono i nostri itinerari viene essenzialmente da un duplice fattore: le richieste dei nostri ospiti e il business che impostiamo con i porti stessi. Con questa base di partenza siamo ceri di riuscire a creare le migliori e più efficaci collaborazioni. Naturalmente anche gli aspetti logistici sono fondamentali: spazio, strutture, servizi. Ma soprattutto – continua Mazzucco – portiamo le nostre navi dove i nostri ospiti ci chiedono: il porto di Bari riveste un ruolo chiave volendo offrire un itinerario ricco di storia, cultura e paesaggi senza eguali in Adriatico. Fare scalo su Bari con uno dei nostri prodotti di punta del Mediterraneo è il segnale che la compagnia crede nelle sinergie che stiamo sviluppando con Autorità Portuale, Enti e Istituzioni locali e che contiamo di sviluppare sempre più in futuro. Da tempo notiamo anche che gli ospiti pugliesi apprezzano particolarmente le nostre navi: bari è una cornice straordinaria per Voyager of the Seas e ci permetterà di farci avvicinare da sempre più agenzia di viaggio e operatori locali”.

Royal Caribbean International è un marchio crocieristico globale con una flotta di 22 navi in servizio. La compagnia offre anche esclusivi itinerari pre- e post-crociera in Alaska, Dubai, Europa, Australia, Nuova Zelanda e Sud America. Ulteriori informazioni sul sito www.royalcaribbean.it. Numero verde in Italia per il pubblico: 848 000977 al costo di una chiamata urbana.
[wp_youtube]8X1wvDgWJEw[/wp_youtube]