Tempo di lettura: 3 minuti

"bikerIl 24 e il 25 Aprile, presso l’Autodromo del Levante, a Binetto, verrà organizzato il primo Biker Fest del Levante, evento che vedrà affluire tutti i motociclisti e gli appassionati del settore in un meeting mai avvenuto prima in Puglia. La manifestazione organizzata dalla “Federico II eventi”, “Motoclub Sport Puglia”, “Motoclub Andrea Testa”, “Associazione Motociclistica Barese” con Michele Loiacono, Alessandro Palazzi, Pietro Loiacono, Giovanni Di Mauro e Filippo Cacace, è patrocinata dalla Federmoto Comitato Regionale Puglia e dall’Ing. Michele di Gioia, patron dell’Autodromo del Levante di Binetto e da sempre grande sostenitore degli eventi sportivi motoristici in Puglia. Non è prevista solo la partecipazione di professionisti delle due ruote al Biker Fest, estende la partecipazione anche a chi si vuol avvicinare a questo mondo. A tal proposito si organizzeranno dei corsi teorici – pratici a cura dell’associazione Traiettorie, che promuove la guida sicura su due ruote, con la presenza di istruttori federali della Federazione Motociclistica Italiana. Il programma dei corsi prevede un primo step nella sala briefing dell’Autodromo, successivamente si procederà a salire sul mezzo presso un piazzale attrezzato e infine, a gruppi, si affronterà la pista, accompagnati dagl’istruttori. Si potranno provare minimoto, per i piu piccoli, su apposito minicircuito. In questa due giorni verrà costituita una “mostra–scambio” e un mercato dell’usato, saranno esposte moto d’epoca “Rombi di Passione”, verranno allestite delle aree riservate ai concessionari, negozi specializzati e racing team. Ci saranno inoltre diverse esibizioni: dei piloti di Velocità, impegnati in vari trofei tra cui il Campionato Italiano Velocità, di Motard, disciplina in cui i piloti si cimenteranno in un mix di pista e fuoristrada . esibizioni di equipaggi di fuoristrada dell’associazione Terror off road, esposizione ed esibizione di Muscle Car a cura dell’associazione Rock’n road kustom klub esposizione di auto d’epoca a cura di Old cars club, stand Fans club Michele Pirro Campione Italiano Velocità e pilota ufficiale Honda team Ten Kate del Mondiale Superbike classe 600 supersport, stand Gigi Ferrara pilota team Call Racing Mercedes Campionato Superstars Series. Esposizione di un Ape calessino, rievocazione dello storico calessino della piaggio che portava in giro turisti nella mitica Ischia degli anni 50/60, il modello in esposizione fa parte di una ricostruzione eseguita in 1000 esemplari esistenti di cui uno è stato donato al Presidente della Repubblica Napolitano ed un altro al Papa Benetto XVI. Esposizione di un a vettura monoposto da Formula realizzata studenti di ingegneria del Politecnico di Bari, Il Poliba Corse, squadra corse del Politecnico di Bari. Per tutti i partecipanti al Biker Fest ci sarà la possibilità di effettuare giri su pista a € 10, per 15 minuti, con la presenza di accompagnatore – istruttore, per i principianti. E ancora, ci saranno attività varie, con gare di lentezza slow race, gimkana, ecc. e prove di abilità dedicate ai possessori di moto Custom” Custom flag race”. Mentre, per tutti coloro che non vorranno perdersi il motomondiale, all’interno dell’Autodromo del Levante, sarà allestito un maxi schermo per seguire le gare del Mondiale Superbike dal circuito di Assen e il Moto GP dalla pista giapponese di Motegi. All’interno del Biker Fest, anche eventi collaterali di musica e danza. In programma uno spettacolo di Danza del Ventre, con le danzatrici di “Le ali di Iside”, lo spettacolo di Magia da strada con “Magovago”, concerto della cover band di Vasco Rossi, “La combriccola di Vasco” e della rock blues band “Blutones” e musica da discoteca, con dj Marco Greco. All’interno dell’Autodromo del Levante, per chi volesse usufruirne, ci sono aree dedicate al ristoro, con un Bar , un ristorante e grigliate. La manifestazione avrà inizio alle ore 10,00 del giorno 24 e si concluderà alle ore 19,00 del giorno seguente, l’utilizzo della pista sarà suddiviso in turni per principianti, amatori e piloti e l’articolazione dei turni sarà a discrezione della direzione organizzativa dell’evento. Il biglietto è valido per tutte e due le giornate e comprende l’ingresso alla manifestazione, la partecipazione a tutte le attività (concerto del sabato, corso di guida in pista con il turno relativo, e tutte le attività previste).