Tempo di lettura: 1 minuto

"sensoSecondo uno studio spagnolo, "l’esperienza del senso di colpa" viene patita maggiormente dalle donne rispetto agli uomini. Il campione analizzato, composto da 360 tra uomini e donne, è stato diviso in tre gruppi a seconda della fascia d’età di appartenenza.
Ai partecipanti sono stati sottoposti svariati scenari, che avrebbero dovuto suscitare senso di colpa, ed è stato chiesto loro di descrivere le sensazioni che provavano durante la visione di tali scenari.
In base alla risposte così ottenute, i ricercatori dell’Università dei Paesi Baschi hanno concluso che "il senso di colpa abituale (una sorta di senso di colpa interiorizzato) si è manifestato più intensamente nelle donne rispetto agli uomini in tutte e tre le fasce di età studiate".

In particolar mondo il senso di colpa è stato registrato in maniera più significativa nelle donne adolescenti e nel gruppo di età compreso tra i 25 e i 33 anni. Nel gruppo degli uomini e donne anziani, invece, i livelli di senso di colpa erano pressoché simili. I ricercatori hanno concluso adducendo che: "Questo studio evidenzia la necessità di educare e aiutare a lenire gli effetti ansiogeni e aggressivi generati dal senso di colpa nelle donne e promuovere una sensibilità interpersonale negli uomini". Lo studio è stato pubblicato su un recente numero dell’edizione spagnola del The Journal of Psychology.