Tempo di lettura: 2 minuti

"FashionLa crisi economica è superata per gli outlet. Nonostante il periodo buio dal punto di vista finanziario per tutto il settore moda, e un primo autunno incerto anche per loro, gli italiani hanno continuano ad acquistare i capi griffati degli outlet, considerati ancora il sogno, il massimo oggetto del desiderio, anche se risalgono alla collezione precedente, o se presentano un piccolo difetto di fabbricazione dichiarato. L’importante è la griffe.

Insomma, la gente non compra solo nei magazine dei grandi gruppi internazionali, leader dei piccoli prezzi. La voglia di avere una firma addosso per gli italiani sembra inguaribile e non passa neppure quando il portafoglio è quasi vuoto. La prova è fornita dai bilanci degli stessi outlet sparsi in Italia, che mostrano come gli affari, nel 2009 siano andati a gonfie vele , anzi sembrerebbero considerevolmente aumentati rispetto all’anno precedente. I grandi gruppi che hanno aperto gli outlet in Italia sono due: McArthurGlen e Fashion District. Il primo ha reso noto da tempo che i quattro designer outlet che gli fanno capo, alla fine del 2009 registreranno 12,5 milioni di visitatori (+8%) rispetto al 2008 e 545 milioni di euro di fatturato (+6%), con quasi 500 store distribuiti su 95.000 metri quadrati. I quattro designer outlet sono: Barberino del Mugello (FI), Castel Romano (RM), Noventa di Piave (VE) e Serravalle (AL), con un quinto che dovrebbe aprire a breve a Marcianise (CE). Andamento 2009 positivo anche per i tre outlet del gruppo Fashion District (Mantova, Molfetta e Valmontone) che crescono sia nel numero dei visitatori sia per giro d’affari: circa 12 milioni i visitatori per un giro d’affari di 350 milioni di euro. Il Gruppo Fashion District precisa che le previsioni di chiusura del bilancio 2009 dei tre outlet sono positive e in crescita. Nei dettagli: Mantova Outlet prevede di chiudere l’anno 2009 con un aumento del numero dei visitatori del 10% e un incremento del volume d’affari pari al 11%; Valmontone Outlet registra su base annuale un aumento del numero dei visitatori del 13,2%, con un incremento del volume d’affari pari al 15%. In particolare si segnala che, con 6 milioni di visitatori Valmontone Outlet si conferma anche nel 2009 il primo Outlet d’ Italia per numero di visitatori e uno dei primi in Europa. Molfetta Outlet chiude il 2009 con un aumento del numero dei visitatori del 8% e un incremento del volume d’affari del 13%.