Tempo di lettura: 2 minuti

"BariIl giorno della vigilia di Natale, il 24 dicembre dalle 9 alle 16, il Multicinema Galleria ospita Bari Unplugged (la musica non è mai stata così piena di energia), una grande rassegna di contemporaneità musicale ideata per raccontare le vocazioni ambientali di questo territorio, esaltando la musica, la sua storia e i suoi protagonisti. Musicisti, dj, scrittori, collezionisti, attori, appassionati di musica in genere, la racconteranno e la suoneranno dal vivo, unplugged, con una amplificazione limitata per ridurre l’inquinamento acustico.

Bari Unplugged nasce da un’idea del barese Sergio Ventricelli e una collaborazione ampia e importante tra numerosi partner. Tyche – Associazione per l’Ambiente e l’Energia, Duerighe, agenzia di relazioni pubbliche e comunicazione d’impresa, l’Associazione culturale Mentelocale, il Multicinema Galleria e la Libreria Laterza.
Per sette ore agli spettatori sarà concesso di aprire una finestra su tutto quello che la musica rappresenta, storia, cultura, dischi, strumenti. Un unico grande filo conduttore, capace di unire Bari e la Puglia all’ambiente, alla cultura e all’energia.
Il programma è particolarmente intenso. Si inizia con la doppia proiezione del film the Across the Universe, tributo ai Beatles (10.00 – 12.30. sala 6), quindi sarà la volta del reading letterario a cura della Libreria Laterza (sala 5, ore 12), animato dal critico musicale Alceste Ayroldi e dall’attore Ivan Dell’Edera. Il finale è dedicato alla musica suonata, con le esibizioni della giovanissima e talentuosa Erica Mou e dello storico gruppo barese la Via del Blues (ore 13.00, sala 1).

Il primo piano verrà interamente dedicato a una Mostra mercato dei dischi in vinile, nella hall ci saranno i dj set Vito Santamato (direttore artistico di Bari Unplugged) e Carlo Chicco, mentre nel maxi monitor al piano terrà verrà proiettato uno spot ideato per l’occasione sull’ambiente, con video musicali live.
Sette ore di musica, di ambiente e di energia. Un giorno per stare bene assieme, sensibilizzare le coscienze, mischiare le note e creare nuovi scenari possibili in un ambiente raccolto e intimista che propone contaminazioni continue tra gli artisti, il pubblico e gli espositori.
Bari Unplugged è un Evento a Impatto Zero. Tutta l’anidride carbonica emessa verrà compensata con un’operazione di tutela e rimboscamento di un parco in Italia. L’ingresso è gratuito.