Tempo di lettura: 7 minuti

"EU"A tutti i giovani si chiede il libero sfogo della propria immaginazione, della curiosità, del desiderio di incontrare amici nuovi provenienti da tutto il mondo per partecipare ai concorsi pubblicati dalla Commissione europea e dal Governo italiano: Bando per la presentazione di progetti volti a promuovere la cultura d’impresa tra i giovani; Bando Sicurezza stradale; Concorso europeo 2009 di video sull’imprenditorialità; Fai Young Artist Contest; Concorso per la frequenza dei Collegi del Mondo Unito; Premio europeo dei giovani giornalisti 2009; Concorso Internazionale “Giornalista del Mediterraneo”; Movin’up 2009: programma di sostegno alla mobilità degli artisti italiani nel mondo; Concorso Food4U 2009; Fondo per studenti italiani.

Bando per la presentazione di progetti volti a promuovere la cultura d’impresa tra i giovani

Il Dipartimento della Gioventù, attraverso il Fondo delle Politiche Giovanili, indice un bando di concorso al fine di promuovere presso i giovani progetti finalizzati alla diffusione della cultura d’impresa e orientamento al lavoro autonomo, per favorire l’occupazione e creare una coscienza del “fare impresa” capace di rendere le idee dei giovani “business”. I progetti, attuati sul territorio nazionale, devono essere rivolti a studenti universitari di età compresa tra i 18 e 30 anni. L’ammontare delle risorse destinate ai progetti di cui al presente avviso è di euro 4.800.000,00
Ciascun progetto è finanziabile nella misura massima di euro 240.000,00.
Scadenza: 30 marzo 2009. Info: www.gioventu.it

Bando Sicurezza Stradale

Il Dipartimento della Gioventù, attraverso il Fondo delle Politiche giovanili, indice un bando di concorso al fine di promuovere progetti, destinati in particolare a giovani fino a 35 anni, finalizzati al miglioramento della sicurezza stradale anche attraverso attività di formazione, iniziative di divulgazione e sensibilizzazione nei confronti dei giovani, volte a promuovere modelli di comportamento responsabile alla guida, nel rispetto delle regole del Codice della strada. In particolare gli ambiti sono: analisi dei fattori di rischio e definizione di soluzioni; promozione e realizzazione di attività finalizzate ad accrescere la preparazione dei neo-patentati; promozione di iniziative finalizzate all’educazione stradale intesa come educazione alla responsabilità verso gli altri; campagne innovative nell’ambito della sicurezza stradale; campagne di sensibilizzazione e di corretta informazione finalizzate all’ottimizzazione dell’utilizzo delle infrastrutture; promozione di un’attività pedagogica, avente anche contenuti artistico-espressivi; promozione di attività che permettano di trascorrere il tempo libero in condizioni di maggiore sicurezza.
L’ammontare complessivo delle risorse destinate ai progetti di cui al presente avviso è di Euro 3.000.000,00; ciascun progetto è finanziabile nella misura massima di euro 400.000,00. I progetti devono essere presentati entro il 24 marzo 2009. Info: www.gioventu.it

Concorso europeo 2009 di video sull’imprenditorialità

Video brevi, creativi ed originali realizzati da giovani video maker, dagli studenti delle scuole e delle università di cinema, dalle associazioni, dai professionisti e dalle imprese per fare riflettere i cittadini europei sull’importanza dell’imprenditorialità come elemento chiave per la crescita e l’occupazione. I video, della durata da uno a tre minuti, devono essere presentati in una delle seguenti tre categorie: lo spirito imprenditoriale, l’imprenditorialità innovativa e l’imprenditorialità creativa. Per ciascuna categoria verranno assegnati i seguenti premi: 3.000 euro al primo classificato; 2.000 euro al secondo classificato; 1.000 euro al terzo classificato.
Possono partecipare tutte le persone fisiche e giuridiche residenti nei 27 Stati membri dell’Unione Europea e in alcuni paesi extra UE. La premiazione avverrà durante la cerimonia di apertura della prima settimana europea delle piccole e medie imprese che si terrà a Bruxelles il 6 maggio 2009.
Il viaggio e l’alloggio dei vincitori saranno organizzati e pagati dalla Commissione europea.
I video devono essere caricati e registrati ovvero inviati alla Commissione europea entro il 31 marzo 2009. Info: http://ec.europa.eu/enterprise/policies/entrepreneurship/video-award/index_it.htm

Fai Young Artist Contest

Un concorso internazionale di arte per adolescenti di età compresa tra 6 e 17 anni. Il tema per il concorso 2009 è “Creare un manifesto per i giochi mondiali dell’aria” Ogni Stato membro di Fai – Federation Aeronatique Internazionale – offre il patrocinio di un concorso nazionale il cui vincitore parteciperà al concorso internazionale. L’interesse della Fai verte sulle seguenti forme di attività aeronautiche a scopo ricreativo e di sport dell’aria: volo in mongolfiera, in aliante e paracadute; volo acrobatico; deltaplano e paragliding; volo con velivoli ultraleggeri e micro light; aeromodellismo; volo con velivoli leggeri e in elicottero. Le domande di partecipazione saranno giudicate per tre diverse categorie corrispondenti alle fasce di età individuate. Tutto il materiale illustrativo deve essere fatto a mano o dal piede o dalla bocca, nel caso dei bambini portatori di handicap. Sono consentite le seguenti tecniche artistiche: pittura ad acquerello; pittura acrilica; pittura ad olio; pennarello indelebile; penne varie; inchiostro indelebile; crayola, o qualsiasi simile mezzo indelebile. Ogni scuola può inviare al massimo due dipinti per categoria di età. I dipinti devono pervenire entro il 28 marzo 2009. Info: www.eurodesk.it

Concorso per la frequenza dei Collegi del Mondo Unito

Il concorso è stato bandito per il biennio accademico 2009/10 e 2010/11. I Collegi del Mondo Unito sono scuole internazionali legalmente riconosciute, dove è possibile frequentare l’ultimo biennio della scuola secondaria di secondo grado. Gli studenti, provenienti da tutto il mondo, hanno la possibilità di formarsi in un ambiente ricco di stimoli che unisce all’elevato livello dei programmi di studio l’educazione ai valori della tolleranza e della solidarietà.
Nel mondo esistono solo dodici istituti di questo tipo in Africa (Swaziland), America (Canada, Costa Rica, Stati Uniti, Venezuela), Asia (Hong Kong, India, Singapore) ed Europa (Bosnia Erzegovina, Gran Bretagna, Italia e Norvegia). I posti messi a concorso sono 25, di cui 14 nel Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico a Duino (Trieste), unico collegio italiano che accoglie circa 200 studenti provenienti da oltre 80 Paesi del mondo. Per diventare studente del Collegio contano esclusivamente il merito scolastico e le qualità umane: tutti gli studenti che frequentano il Collegio sono vincitori di una borsa di studio che garantisce loro vitto, alloggio e istruzione gratuiti per il biennio di frequenza. Il corso di studi si conclude con il conseguimento del Baccalaureato internazionale, titolo equiparato ai diplomi di scuola secondaria di secondo grado. La scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione è fissata a martedì 7 aprile 2009. Info: www.it.uwc.org.Premio europeo dei giovani giornalisti 2009La Dg “Allargamento” della Commissione europea, in collaborazione con la “European Youth Press” e “Cafè Babel” lancia il secondo “European Young Journalist Award 2009” rivolto a giovani tra i 17 ed i 35 anni originari di uno Stato membro dell’Ue, di un paese candidato o potenziale candidato. Quest’anno l’Europa celebra il ventennale della fine della cortina di ferro simboleggiata dalla caduta del Muro di Berlino ed il 5° anniversario dall’adesione all’Ue di otto paesi dell’Europa centrale ed orientale, di Malta e Cipro. Questi anniversari offrono un’occasione particolare per incoraggiare i candidati giornalisti o giornalisti professionisti europei a riflettere ed esprimere i propri punti di vista sull’allargamento dell’Unione europea. I temi dei lavori per le due categorie devono riguardare l’allargamento dell’Ue o la visione del futuro dell’Europa. L’edizione di quest’anno riguarderà articoli on line e stampa scritta e lavori giornalistici trasmessi in radio. Il concorso è aperto fino 31 maggio 2009. Info: www.EUjournalist-award.eu 

1° Concorso Internazionale “Giornalista del Mediterraneo”

Scade il 30 marzo 2009 il termine utile per partecipate al 1° Concorso Internazionale “Giornalista del Mediterraneo”, evento patrocinato dalla Presidenza del Parlamento Europeo, dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento dell’Editoria e della Comunicazioni, dal Ministero delle Politiche Europee, dall’Assemblea parlamentare del Mediterraneo e dalle Ambasciate di Turchia, Grecia, Svezia. Il concorso si articolerà in sette sezioni: Tutela dei Minori; Politica Estera e Internazionale; Ecomafie, Pubblica Sicurezza; Premio Economia; Premio del Mediterraneo, Premio Wojtyla e Premio “Anso” (Associazione Nazionale Stampa Online). Nell’ambito della manifestazione, saranno premiati con la “Caravella del Mediterraneo”, Maurizio Belpietro, direttore del settimanale “Panorama”, Carlo Bollino, direttore de “La Gazzetta del Mezzogiorno”, Diego Minuti, direttore dell’ agenzia di stampa mediterranea “Ansa Med”. Info: www.terradelmediterraneo.itMOVIN’UP 2009: programma di sostegno alla mobilità degli artisti italiani nel mondo
Il bando di concorso, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù, dal Ministero per i beni e le attività culturali, dal PARC – Direzione generale per la qualità e la tutela del paesaggio, l’architettura e l’arte contemporanea, dal GAI – Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani, è rivolto a giovani creativi tra i 18 e i 35 anni di età che operano con obiettivi professionali e che sono stati ammessi o invitati ufficialmente all’estero da istituzioni culturali, festival, enti pubblici e privati a concorsi, residenze, seminari, workshop, stage o iniziative analoghe o che abbiano in progetto produzioni artistiche da realizzare presso centri e istituzioni straniere. I settori artistici sono: arti visive, architettura, design, musica, cinema, video, teatro, danza, performance, scrittura. L’iniziativa, realizzata attraverso lo stanziamento di un fondo annuale erogato in due sessioni, permette agli artisti di richiedere un contributo a parziale copertura delle spese di viaggio e di soggiorno e di produzione nella città straniera ospitante. L’obiettivo di MOVIN’UP è di fa favorire la partecipazione di giovani creativi a qualificati programmi di formazione, workshop, stage organizzati da istituzioni estere; supportare la produzione dei progetti più interessanti dal punto di vista dell’innovazione e della multidisciplinarietà; promuovere il lavoro degli artisti italiani in ambito internazionale. Il dossier di partecipazione per la prima parte del nuovo bando deve essere presentato entro il 22 maggio 2009 (domande per le attività all’estero con inizio compreso tra il 1° luglio e il 31 dicembre 2009). Info: www.giovaniartisti.itFood4U 2009
La campagna Food4U, giunta alla quinta edizione, è rivolta nell’edizione 2009 agli studenti di età compresa tra i 14 ed i 19 anni e ai docenti delle scuole superiori di 16 paesi europei: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Olanda, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Svezia, Ungheria. “Your Food. Your Body. Your Video” è lo slogan del bando che prevede un concorso per la realizzazione di spot video ad uso televisivo sul tema “I giovani ed una alimentazione consapevole”. Il contenuto del messaggio riguarda l’importanza per i giovani di essere consapevoli delle proprie scelte alimentari. Lo spot deve prendere spunto da uno dei seguenti argomenti: sensibilizzazione nei confronti di una scelta consapevole dei cibi, dei rischi e delle conseguenze negative che un’alimentazione non equilibrata può provocare nei giovani; scambio di informazioni tra coetanei sulle abitudini alimentari dei giovani e sull’importanza di una dieta varia ed equilibrata; l’importanza di una sana e corretta alimentazione; la valorizzazione dei prodotti ortofrutticoli come base di una sana ed equilibrata dieta alimentare. Il concorso scade il 29 maggio 2009. Info: www.food-4u.it

Fondo per studenti italiani
Il Fondo per Studenti Italiani offre assistenza finanziaria (fino ad un massimo di 15.000 euro) sotto forma di prestito d’onore ai laureati italiani, che desiderino iniziare o proseguire studi per il conseguimento di un Master o di un Ph.D. presso Università negli Stati Uniti. Tutti i settori di studio saranno presi in considerazione, con priorità per Business Administration, Business Law e per specializzazioni in materie tecnico-scientifiche ed in tecnologie industriali avanzate.
Requisiti da possedere sono cittadinanza e residenza italiana; diploma di laurea italiano, vecchio o nuovo ordinamento; età massima 35 anni alla scadenza della domanda; ottimo curriculum accademico e/o professionale; ottima conoscenza della lingua inglese comprovata dal Toelf; piano di studi o di ricerca per il corso prescelto; ammissione all’università statunitense o situazione delle domande in corso (se la procedura di ammissione è ancora in corso, inviare informazioni documentate). La scadenza è il 10 maggio prossimo per l’anno accademico 2009/2010. Info e modulistica: www.fondostudentiitaliani.it