Tempo di lettura: 2 minuti

"World

Mercoledì 17 settembre 2008 dalle 21:50 alle 22:00 ora locale italiana, proveremo anche noi a far "respirare" il nostro pianeta con un piccolo ma significativo gesto: spegnere tutte le luci e, se possibile tutti  gli apparecchi elettrici. Il world black out day è una iniziativa partita dalla communuty di facebook, e vede la redazione di Lsd impegnata in prima persona allo scopo di informare e coinvolgere quanta più gente possibile, tanto per dimostrare quale enorme risparmio di energia si otterrebbe con solo con dieci minuti di buio assoluto. Un minimo sforzo per un grande risultato, un lungo attimo di respiro per la nostra amata terra. Al fine di sensibilizzarvi all’adesione riportiamo il messaggio comparso su facebook inerente all’iniziativa.

"Ciò che ci preme, oltre al gesto simbolico di "spegnere le luci," è accrescere la consapevolezza tra la  gente dei rischi dovuti al riscaldamento globale, la consapevolezza che il nostro comportamento e il moltiplicarsi di iniziative come queste possano effettivamente fare pressione sui leader mondiali in modo che agiscano efficacemente contro questo problema.  Dieci minuti di buio non  è una cosa difficile da ottenere ma l’effetto che ne deriverà potrà farvi subito rendere conto di quanto sia il nostro potere e di come possiamo rendere il nostro pianeta un posto migliore.
Il black-out si svolgerà in varie fasi, ogni fuso orario darà il "la" al fuso successivo, il secondo stimolato dal primo porterà il buio nella propria notte  e così via. L’evento, del resto, non si potrebbe realizzare attraverso l’azione congiunta di tutto il mondo (tutti allo stesso tempo), perchè intere regioni non sarebbero state in grado di farlo per ovvie ragioni logistiche […]
Pertanto vi rinnovo il  nostro più caloroso invito a "staccare", per solo pochi minuti. la spina."
Link del gruppo in inglese su facebook http://www.facebook.com/group.php?gid=27337911271