Tempo di lettura: 4 minuti

"cardinale"

 Comincia a farsi davvero insolita la prassi scelta dal GSU per la diffusione dei suoi messaggi ed ideali. Prima i murales che scompaiono in fretta (ad opera di chi non sappiamo), poi il tentennamento continuo nel fornire le rivendicazioni e soprattutto il programma. Ed infine oggi ci fa pervenire (in un modo anche questo insolito ma che non possiamo riferire per nostra sicurezza) quella che potrebbe essere indicata come una "nota di colore" sulle loro riunioni.


Si tratta della descrizione, invero sommaria, del rito introduttivo alle riunioni settimanali delle logge coperte. Il GSU a questo proposito precisa che, i lavori delle singole logge (il GSU utilizza il termine "gruppi conchiusi" ma noi vogliamo restituirni un immagine più vicina a quello che in realtà tali gruppi sono, ovvero delle logge nascoste) si tengono a scadenze settimanali, sono brevi riunioni per lo più tecniche (per quanto l’organizzazione non spieghi cosa intenda con "tecniche") mentre  il "consiglio dei nove" si riunisce nella norma ogni tre mesi, sempre che condizioni d’emergenza non richieda convegni più prossimi. In ogni caso i membri della singola loggia non indossano abiti massonici (così come la nostra fantasia immagina per solito i massoni) ma dei vestiti neri (pantaloni e giacca) su una camicia bianca e non portano copricapi o cappucci di sorta. Eccetto uno, detto "la voce del potere", il quale è impersonato volta per volta da membri anziani diversi: elgi indossa una tonaca color porpora e un copricapo cardinalizio, porta con sé uno scettro che impone ai membri della setta. Tutto ciò a simboleggiare appunto il potere, religioso e temporale, contro cui è diretto il cerimoniale di apertura delle sedute. Al suo ingresso gli adepti devono chinare il capo in segno di sottomissione e sofferenza, riamanendo in silenzio finché non si procede con il rituale. Ad un cero punto "la voce del potere" inizia a proclamare "le verità del potere", ovvero affermazioni perentorie che di seduta in seduta cambiano (sono circa 40 a cerimonia). A tali affermazioni, il resto della loggia alza il capo con fermezza e risponde NON E’ VERO!
Il termine della cerimonia cincide con la frase pronunciata dal simbolo del potere: "Non potrete togliermi il potere…", alla cui procamazione gli astanti non rispondono ma si chiudono in cerchio inglobandolo fino a spogliarlo del suo abito, del copricapo e dello scettro. Cerimonia interessante ed altamente simbolica, nonché contenente il fondamentale tema dell’oraganizzazione,  opporsi cioè a quella che è la verità ufficiale delle cose.
Il GSU ha voluto gentilemente farci dono del testo dell’ultima cerimonia d’apertura di una riunione diciamo così "tipo", perciò noi vogliamo proporvela integralmente per farvi melgio capire ciò di cui stiamo parlando.

"tavola

"La crisi economica è causata dalle troppe tasse e dalla mancanza di incentivi…NON E’VERO!
Le morti sul lavoro sono causate dalla mancanza di cultura della sicurezza…NON E’VERO!
Andreotti è stato scagionato da tutte le accuse per mafia……NON E’VERO!
Andreotti ha fatto alcune scelte perché la situazione era più complessa di come noi ce l’immaginiamo e quindi non aveva altre soluzioni…NON E’VERO!
Gli immigrati clandestini sono una minaccia per la nostra sicurezza…NON E’VERO!
C’è molta più criminalità ora che in passato…NON E’VERO!
Infondo la mafia e la camorra offrono protezione…NON E’VERO!
Il disegno di legge sulle intercettazioni è indirizzato solo a difendere la privacy sul cittadino…NON E’VERO!
Un gruppo di giudici detti "toghe rosse" sta perseguitando da anni il leader della destra…NON E’VERO!
In Iraq le truppe americane sono andate per esportare democrazia e libertà…NON E’VERO!
Quel giorno in Iraq, gli americani al posto di blocco non sapevano che Nicola Calipari e Giuliana Sgrena viaggiassero in quel convoglio diretto all’aereoporto di Baghdad…NON E’VERO!
In Afghanistan le truppe Nato sono andate a punire i responsabili dell’ 11 settembre…NON E’VERO!
L’islam è una minaccia ai valori occidentali…NON E’VERO!
Il velo delle donne islamiche è un simbolo di costrizione dell’uomo sulla donna al fine di imporre e propagandare i valori del fondamentalismo islamico…NON E’VERO!
I ripetitori dei segnali telefonici non hanno alcun effetto sulla salute…NON E’VERO!
Il nucleare è una forma di produzione energetica sicura…NON E’VERO!
Non ci sono bastanti risorse e tecnologie per diffondere le energie altenative…NON E’VERO!
I documenti riservati sul passato repubblicano italiano sono disponibili al pubblico da alcuni mesi…NON E’VERO!
La strage di ustica è stata solo un’incidente…NON E’VERO!
Ciò che pensa la maggioranza dell’opinione pubblica è giusto…NON E’VERO!
L’opinione pubblica è libera e non manipolata…NON E’VERO!
In Italia vige un regime di libero mercato…NON E’VERO!
L’Europa si fonda su radici cristiane…NON E’VERO!
Il relativismo culturale è una minaccia per gli universali valori della nostra società critstiana…NON E’VERO!
L’Italia è un paese laico…NON E’VERO!
Il clientelismo è stato debellato…NON E’VERO!
Ogni cittadino italiano ha le stesse possibilità di emergere di chiunque…NON E’VERO!
Gli alti dirigenti delle imprese italiane occupano i loro posti di comando per i loro meriti…NON E’VERO!
La sanità privata funziona meglio di quella pubblicaOgni cittadino italiano ha le stesse possibilità di emergere di chiunque…NON E’VERO!
Con l’introduzione di un sistema interamente privato della sanità steremmo tutti meglioOgni cittadino italiano ha le stesse possibilità di emergere di chiunque…NON E’VERO!
I comunisti mangiavano i bambini…NON E’VERO!
Berlusconi è l’uomo giusto per traghettare l’Italia e l’Europa verso il futuro…NON E’VERO!
I film di Boldi e De Sica fanno ridere…NON E’VERO!
La voce di Lucignolo è la voce del popolo della notte italiana…NON E’VERO!
I ragazzi del grande fratello rappresentano i ragazzi italiani…NON E’VERO!
Le veline, le trasmissioni demenziali, il gossip sfrenato, i quiz idioti, l’idiozia televisiva non rappresentano un pericolo, in loro non c’è nulla di male…NON E’ VERO!
E’ giusto fare di tutto per affermare il proprio individualismo, è giusto uniformarsi alla massa…NON E’ VERO!
Questo sistema non può cambiare…NON E’ VERO!
Non potrete togliermi il potere!"
Lsd pensa onestamente che rispondere NON E’VERO a tali affermazioni scontate e che contengono un indobbio tasso di falsità, sia certo doveroso ma insufficiente. Noi vorremmo altre risposte, magari delle proposte. Il ripetitivo e rituale opporsi a verità scontate ci sembra altresì un cieco e preconcetto opporsi, quasi vano se non dannoso. Da un gruppo che si arroga la missione di cambiare le cose ci aspettiamo qualcosa di costruttivo. Dunque aspettiamo, con voi, miei fedeli lettori, qualcosa di più tangibile da parte del GSU! Allla prossima.

ATTENZIONE: si tratta (ma ormai l’avrete capito) di un’invenzione letteraria… Quanto durerà? Bè, finché ne avremo voglia!