Tempo di lettura: 1 minuto

"lsd8.jpg"

Ed ecco un uso alternativo del cibo, un modo per dimostrare che si può creare, esprimere, rappresentare utilizzando qualsiasi materiale. Gli artisti in questione hanno scelto il cibo astraendolo dall’uso naturale per darne forma e sembianza quasi umana. Insomma una sorta di "cannibalismo" artistico da gustare rigorosamente con gli occhi. Buona visione.

"lsd12.jpg"

"lsd7.jpg"

"lsd13.jpg"

"lsd14.jpg"

"lsd11.jpg"

"lsd10.jpg"

"lsd9.jpg"

"lsd6.jpg"

"lsd4.jpg"

"lsd3.jpg"

"lsd2.jpg"

"lsd1.jpg"

Che ne pensate?