English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
A tavola con le stelle del domani. Al Caffè Platti di Torino arriva Luigi Lionetti

20 Gen 2014 | Nessun Commento | 1.266 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Platti5E’ il 1870 quando all’angolo fra Corso Vittorio Emanuele II, al tempo Viale dei Platani, e Corso Re Umberto, apre i battenti una raffinata liquoreria, successivamente denominata “Caffè Platti” da Ernesto e Pietro Platti. Proprietari di un locale già destinato a divenire un simbolo di Torino e del suo stile charmant e intramontabile.
Un luogo che ha seguito, passo passo, la storia della città e dei suoi cambiamenti sociali ed economici, un autentico salotto che ha accolto personalità di ogni tempo, sino ad entrare – nel 2003 – nella prestigiosa associazione dei Locali Storici d’Italia. Trascorsi dieci anni, ora Platti apre un nuovo capitolo della sua lunga storia, sotto la guida di Andrea Sabbia, giovane direttore che ha già maturato una signicativa esperienza in qualità di Direttore Food & Beverage presso alcuni tra i più noti alberghi di lusso della Penisola e, di
recente, Direttore Commerciale in una storica Confetteria sempre a Torino.
L’ambiente, i raffinati velluti cremisi, lo scintillare di stucchi e specchi restano quelli delle origini. A cambiare, o meglio ad ampliare gli orizzonti, sono lo spirito e le proposte. Aperte a sapori, giovani emergenti, nuove forme di ospitalità ed accoglienza, tutti volti a fare di questo Caffè storico un autentico Atelier del Gusto.
luigi-lionetti5Offrendo un segnale positivo in un momento di grandi incer tezze, lo storico Caffè Platti apre il 2014 annunciando un anno vivace ed un cartellone ricco di novità. L’avvio del nuovo corso, in perfetta sintonia fra la tradizione del locale e la volontà di dare risalto ai sapori dell’Eccellenza mediterranea, prevede una serie di appuntamenti gastronomici. Un viaggio virtuale alla scoperta delle Penisola, scandito da tante tappe gourmet, ognuna affidata ad un nuovo talento della ristorazione italiana.
Il primo appuntamento è fissato per mercoledì 22 e giovedì 23 gennaio. Due serate davvero speciali, sotto la regia di Luigi Lionetti, protagonista d’eccezione dell’alta cucina mediterranea, executive chef emergente della più qualificata tradizione gastronomica campana.
Il menu degustazione, creato da Luigi Lionetti per Platti ed espressione di sapiente creatività, è una prelibata sintesi di tradizione, per l’attenzione alle ricette tipiche del territorio che gli appar tiene, ed innovazione, nell’originale connubio di ingredienti e sapori di esclusiva qualità. Felice l’abbinamento del menu ai pregiati vini della regione campana.

Il calendario di Platti, Atelier del Gusto a Torino, proseguirà con altri invitanti appuntamenti enogastronomici dedicati alle peculiarità delle singole regioni del Bel Paese ed alle interpretazione delle nuove leve della ristorazione italiana. In febbraio, la seconda tappa proseguirà tra fragranze, profumi e saporose seduzioni della Puglia.

In foto lo chef Luigi Lionetti

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie