English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
“Bleep Mode” il contenitore culturale con le diverse forme di linguaggio artistico

6 Nov 2011 | Nessun Commento | 4.160 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

musica-elettronicaDifficile in una cittadina di provincia come Cerignola parlare di arte e musica elettronica. Ci provano assieme ExOpera, MonoKromo Kaleidos, Ergo We Are Human, l’Associazione Radici e la crew del blog Wicked Style.

Bleep Mode” è l’idea di creare un contenitore culturale nel quale coinvolgere in maniera settoriale le diverse forme di linguaggio artistico. Da qui il nome di “Bleep mode” inteso come una ricerca ed esplorazione delle forme musicali ed artistiche più innovative e disparate, al fine di sminuire gli stereotipi culturali sulla sperimentazione e che possa quindi lanciare un messaggio forte e di impatto sul fruitore.

La rassegna si pone gli obiettivi fondamentali di – manipolare i linguaggi artistici in una sorta di fusione con le sperimentazioni musicali – estrapolare la musica elettronica dal mito del club e della discoteca e rendendo la stessa fruibile a tutti.

E’ indubbio che oggi, le nuove tecnologie stanno sempre più sviluppando una cultura sulla musica elettronica, sia tra gli addetti ai lavori , che nel fruitore finale. Non è una caso che sempre più artisti e musicisti utilizzano in maniera costante, le sonorità elettroniche all’interno di loro brani appartenenti a generi diversi, come il rock il jazz ed anche la pop-music.

Da qui nasce la volontà di promuovere attraverso “Bleep Mode”, la musica elettronica non come concetto clubbing, ma bensì come un concetto artistico culturale aperto alle sperimentazioni ed a live-performance.

Creare una chermesse artistica eventi itineranti, che possano offrire un alta qualità artistico–musicale nell’ottica di una politica promozionale “low-cost”, da svolgersi in luoghi e spazi che siano basi strategiche di aggregazione culturale e giovanile o spazi pubblici identificando come punto di riferimento della cittadinanza i “Laboratori Urbani” del piano Bollenti Spiriti della Regione Puglia.

Il luogo è quello dell’ ExOpera / Luogo dato al pubblico estro, dove a partire da Venerdi 4 Novembre 2011 si darà l’avvio in “Bleep Mode” con il live set dei “The Numbers” duo elettronico barese in forte ascesa oltreoceano, e dal dj-set di Dj Gazza (Neu Klub) con le sue sonorità Indie, Electro, Indietronic. Nello spazio espositivo saranno di scena Anna di Maggio & Assunta Simone che proporranno una performance fotografica a marchio MonoKromo dal titolo “La realtà come unico obiettivo usando un obiettivo. Quanto è semplice rappresentarci in un mondo da noi ricreato

La settimana successiva Venerdi 18 Novembre sarà affidata invece all’estro dei Knob, in guisa Eyemotional Designers con un live performing audio-video elettronico di gran classe e qualità.

Venerdì 2 Dicembre si apre con il live set dei Bicycle Beat, gruppo elettro-pop made in Barletta, seguito dal progetto Ergo We Are Human (audio/video set con Jaurelio, Flavio P ed Enz Diniz ) con i loro accattivanti suoniElectro, Fidget, dirty house, techno. Il gruppo MonoKromo esporrà la propria idea di Digital art con Roberto De Fano, e di Digital painting con Michele Schino in “l’estensione della mano in un computer…” , quando la tecnica accademica incontra l’elettronica.

Si chiuderà Venerdi 9 Dicembre con il live set electro del cerignolano Digital T.T. seguito dal set del foggiano Dj Toolie, con il suo breakbeat dalle forti influenze anglosassoni, a cui seguirà poi il collettivo Rumori di Fondo agitando sonorità ancora electro e new wave. Ad dar colori ed immagini al suono ci penserà ancora Vj Enz.

Official page: http://bleepmode.wordpress.com/

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie