English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
“Viva il Live”: il mondo della musica dal vivo per tre giorni a Santeramo in Colle dal 17 giugno

16 Giu 2016 | Nessun Commento | 1.300 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

aArriva per la prima volta al sud, e per la precisione a Santeramo in Colle in provincia di Bari “Viva il live”, il Meeting Arci Real organizzato da ARCI Nazionale dedicato alla musica dal vivo organizzata, suonata e ascoltata. Ieri a Bari, presso Arci CasAperta, la conferenza stampa di presentazione della manifestazione alla presenza di Davide Giove (Commissione cultura – Arci Nazionale), Francesco Digregorio (ARCI Puglia), Gianni Sportelli (assessore alla cultura del comune di Santeramo), Luca Basso (Arci Bari), Roberta Lanzolla (addetto stampa Viva il Live 2016).

Giunto alla sua sesta edizione, “Viva il live – il futuro della musica dal vivo” si terrà nel comune murgiano dal 17 al 19 giugno. L’evento è promosso da Arci nazionale, Arci Puglia e dai circoli della rete Arci Real, in collaborazione con Puglia Sounds, MEI – Meeting degli Indipendenti, Exploding Bands, SMartit, Confesercenti, Arci Stand By, e.i.pass, e con il patrocinio di Regione Puglia, Comune di Santeramo e Parco dell’alta Murgia.

Il programma fitto di appuntamenti, incontri d’autore, workshop e concerti.

“Il sostegno della musica dal vivo, senza distinzione di generi, per noi di Arci significa: diritti culturali, politiche giovanili, aggregazione. Viva il live approda in Puglia a dimostrazione della grande vitalità di un circuito regionale, quello di ARCI, che coniuga i grandi numeri con il coraggio di sostenere chi suona musica nuova. Tra concerti, workshop, e dibattiti di Viva il Live racconteremo anche il nostro tessuto, che ogni anno offre circa 1000 palchi su tutta la regione a musicisti non ti è meno noti” ha dichiarato  Davide Giove, responsabile di Arci Puglia.

 

Cos’è “Viva il live”: per tre giorni, dal 17 al 19 giugno, il mondo della musica dal vivo si ritrova a Santeramo in Colle (BA) per la nuova edizione di Viva il Live.a2

Viva il live è incontro e formazione sulla musica dal vivo senza distinzione di generi. Questo appuntamento è il luogo dove si concentrano e confrontano le idee e le passioni degli operatori della musica live partendo da quello che accade in tanti circoli Arci e nei numerosi festival che caratterizzano la rete nazionale Re.A.L (Rete ARCI Live). Dai dati in nostro possesso, l’Arci nel suo complesso ha organizzato nel 2015 circa 15mila eventi di spettacolo dal vivo, coinvolgendo oltre 2 milioni di persone. Molti di questi eventi sono stati concerti e molti di questi sono stati a ingresso gratuito.

Il meeting di Santeramo in Colle sarà l’occasione per confrontare le esperienze e buone pratiche tra basi associative, operatori del settore e mondo della musica, concentrandoci non solo sulle considerazioni generali, ma anche attraverso dei laboratori, dei workshop operativi che possano consolidare le competenze del nostro fare musica dal vivo. Anche perché sappiamo bene che il mondo della musica sta ancora attraversando un periodo di grandi trasformazioni. Gli stessi circoli e i festival stanno a fatica cercando di riconfigurarsi per rispondere alle nuove domande e allo scenario musicale in profonda trasformazione, non senza difficoltà.

Sappiamo bene come la creatività musicale del nostro Paese sia, fortunatamente, viva e vegeta. In ogni ambito e genere. Ci auguriamo perciò che proprio da questa edizione 2016 di Viva il Live si possa fare un ulteriore passo in avanti per l’Arci e cogliere ciò che di buono può avvenire dalle trasformazioni.

 

Il programma:

Il meeting sarà anche “Festa della Musica dell’Arci”  con i concerti gratuiti di venerdì 17 e sabato 18 giugno e con il convegno dal titolo “Musica dal vivo: in crisi o in salute?” di sabato 18 giugno al quale parteciperanno le più importanti associazioni e reti a3di operatori che promuovono la musica dal vivo. Presso Palazzo Marchesale sarà allestita una mostra degli elaborati grafici su “Festa della Musica” degli studenti della RUFA-Rome University of Fine Arts. Per l’occasione sarà lanciato il contest musicale per gli artisti pugliesi dal nome “Musichiamoli tutti”.

Oltre ad esibirsi durante Viva il Live, i gruppi vincitori parteciperanno a quattro appuntamenti di carattere nazionale: il Mantova Jazz Festival, il Festival Carroponte d di Sesto San Giovanni (MI), il Festival Collisioni di Barolo (CN) e un concerto dell’Orchestra senza Spine di Bologna.

Promosso da: Arci nazionale, Arci Puglia, i circoli della rete Arci Real

In collaborazione con: MEI – Meeting degli Indipendenti, Arci Stand By, Puglia Sounds, Exploding Bands, SMartit, Confesercenti, e.i.pass

Con il patrocinio di: Comune di Santeramo al Colle, Regione Puglia, Parco dell’Alta Murgia.

Media partner: La Gazzetta del Mezzogiorno

 

 

Venerdì, 17 giugno 2016

PALAZZO MARCHESALE

  • dalle ore 13.00 accoglienza ospiti
  • ore 14.00 – 15.00 – “Connessioni” – Presentazione del programma e saluti di benvenuto
  • ore 17.00 – 19.00 – FORMAZIONE ARCI: “Adempimenti per la Musica e per la Promozione Culturale”

Sessione per i circoli e le associazioni Arci – Plenaria di inquadramento normativo

Con Paolo Crepaldi e Manuel Marocco (Ufficio Studi Arci Nazionale)

Coordina: Lorenzo Siviero (Coordinatore Nazionale Arci Real)

 

  • ore 19.00 – 21.00: Inizio dei lavori dei 4 workshop

WORKSHOP 1 “Un buon ufficio stampa per la Musica”

Con Giulia Binosi – Ufficio Stampa Festival Carroponte. Coordina Luca Basso (Presidente ARCI Bari)

WORKSHOP 2 “Come utilizzare al meglio i Social Network per la Musica”

Con Fabrizio Galassi in collaborazione con Giuseppe Tatoli e Claudio Morgese di Exploding Bands.

Coordina Lorenzo Siviero (Coordinatore Nazionale ARCI ReAL)

WORKSHOP 3 “Il potere della folla: il crowdfunding”

Con Greta Barbolini responsabile politiche economiche Arci Nazionale Coordina Federico Amico (Coordinatore Nazionale Cultura ARCI)

WORKSHOP 4 “Adempimenti Musica dal Vivo”

Con Giulio Stumpo (SMartit) e Manuel Marocco (ricercatore Isfol) in collaborazione con SMartit. Coordina Carlo Testini

 

  • ore 21.00 Cena riservata ai corsisti
  • ore 22.00 PIAZZA GARIBALDI – LIVE MUSIC: REZOPHONIC

 

Sabato, 18 giugno 2016

PALAZZO MARCHESALE

  • ore 9.30 – 12.30: Finale Musichiamoli Tutti – sezione Musica Classica
  • ore 10.30 – 13.00: Svolgimento dei 4 workshop
  • ore 13.30 – ore 15.00: pranzo riservato ai corsisti
  • ore 15.00 – 17.00: Conclusione dei lavori e relazione finale dei workshop +  Presentazione nuovo sito web del circuito Arci Real
  • ore 17.00 – 19.00: Incontro: “Musica dal vivo: in crisi o in salute?”

Partecipano: Federico Amico (Arci), Gaetano Blandini (Siae), Silvio Maselli (comune di Bari/ANCI), Lele Nitti (Assomusica), Gianni Pini (I-Jazz), Antonio Princigalli (Puglia Sounds), Piero Romano (Conservatorio Matera/ ICO Magna Grecia), Giordano Sangiorgi (MEI), Saverio Vizziello (Comune di Matera). Modera Davide Giove (Arci Puglia).

 

  • ore 20.00 Cena riservata ai corsisti

 

PIAZZA GARIBALDI

  • ore 20.30 Finale “Musichiamoli tutti”
  • ore 22.00 – LIVE MUSIC: MAMA MARJAS

 

Domenica, 19 giugno 2016

PALAZZO MARCHESALE

  • ore 10.30 – 13.30: INCONTRO/FORMAZIONE ARCI: “Tools per la gestione di attività di Promozione Culturale”

Sessione per i circoli e le associazioni Arci della Puglia e dintorni

  • ore 13.30 – ore 15.00: pranzo riservato ai corsisti

 

PIAZZA GARIBALDI

  • ore 20.30 – Live music: vincitori Gazzetta Music Contest

Categoria “Over 25” Noon e categoria “Under 25” Pangea

  • ore 22.00 – LIVE MUSIC: Swing Week Concert with Frank Tritto

 

Informazioni organizzative:

E’ prevista una quota di iscrizione a persona di:

20 euro – per i partecipanti delle delegazioni regionali Arci e comprendono 3 pasti e 1 pernotto;

50 euro – per i partecipanti Arci al di fuori delle delegazioni e comprendono 3 pasti e 1 pernotto;

10 euro – per i partecipanti che non pernottano, né consumano i pasti (8 euro per i soci Arci);

La quota è da versare all’organizzazione al momento della registrazione ai lavori.

I viaggi non sono rimborsati.

 

Contatti:

Arci Puglia – Via Marchese di Montrone 57 – 70122 Bari – cell 3939920272 – presidenza@arcipuglia.orgwww.arcipuglia.org

Arci Direzione Nazionale – Via dei Monti di Pietralata 16 – 00157 Roma – T. +39 06 41609501 – F. +39 06 41609275 – www.arci.it  – www.arcireal.it  – cultura@arci.it

 

 

 

 

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie