English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
us blackjack online casino ecocard casino newest us online casino casino slots bonus money bestusacasinos.org south africa casinos us online casinos no download internet slots machines online blackjack bonus

*-online.org mac online casinos for fun http://www.euro-online.org

Un equipaggio formato da piccoli chef vince la “Sailing & Cooking 2018″

30 set 2018 | Nessun Commento | 511 Visite
Di:

sailingcooking4_primaE’ una competizione fuori dal comune la “Sailing & Cooking” perché abbina una gara ai fornelli ad una regata e, proprio per questo, continua a riscuotere i favori dei partecipanti proprio per il clima goliardico e di competizione che si instaura.

La “Sailing & Cooking 2018 – Trofeo Indeco” è giunta alla XVII edizione, ma con uno spirito sempre giovane, visto che hanno partecipato anche bambini con il loro entusiasmo contagioso.

A ritrovarsi presso il Molo Pennello, sede della Lega Navale i 18 equipaggi in gara. Le condizioni meteo non proprio favorevoli hanno costretto alcuni alla rinuncia e agli organizzatori lo spostamento degli ormeggi da banchina Seminario.

I velisti, sono persone che non si perdono d’animo e sanno affrontare qualsiasi difficoltà quindi, dopo il cambio di location tutto era pronto per la gara con i panieri in bella vista da consegnare agli equipaggi.

sailingcookingAll’interno di ogni cassetta vi erano prodotti del nostro territorio, eccellenze della nostra Puglia, dal pesce appena pescato all’olio extravergine di oliva, dagli ortaggi ai pomodori, dalle piantine aromatiche alla pasta, dall’acqua di mare che ha proprietà salutistiche utilizzata nell’alimentazione ai nostri taralli.

Ogni equipaggio, pena l’esclusione dalla competizione doveva ideare, cucinare sulla sua barca a vela un piatto freddo o caldo di sua invenzione dando anche un nome alla sua creazione.

Subito dopo doveva impiattarlo su un piatto artistico, artigianale con il tema mare che ogni anno la Lega Navale fa realizzare per l’occasione da un artigiano. Per l’ edizione 2018 il piatto raffigurava le onde del mare cavalcate dal 17 con il simbolo della Lega Navale e il nome della competizione.

A dare il via alla competizione culinaria il presidente della Lega Navale Felice Sciancalepore che ha ricordato il regolamento. Ogni equipaggio quindi dopo aver preso in consegna il paniere, si è messo all’opera portando nel giro di un’ora, tempo fissato per la gara, il suo piatto creativo davanti alla giuria di esperti formata da: gli chef Nicola Furio e Giuseppe Fumarola, dalla giornalista Francesca Rodolfo e per la Lega Navale Antonio Azzollini.

sailingcooking1I giurati con perizia e attenzione hanno assaggiato i piatti valutando il gusto, la preparazione, la presentazione, l’ abbinamento degli ingredienti e la cottura.

Ogni autore del piatto lo ha presentato alla giuria descrivendolo, fra le divertenti battute dell’ animatore e speaker della serata e fra i commenti e curiosità dei giurati.

Hanno quindi stilato una classifica che ha visto in qualità di vincitori l’equipaggio dell’imbarcazione “Panta rei” formato da Elsa, Andrea e Luciana, piccoli ed intraprendenti chef con il piatto denominato “ Il mare è (e)la vita “ che già negli anni scorsi si erano messi in luce con la loro creatività.

A seguire si sono classificati: Lorenzo Mezzina dell’ imbarcazione Maila 2 con il piatto “ Capuzzella del velista” e “ Palle alla deriva” frutto della creatività delle donne della Lega Navale imbarcate su “ Evasione”.

I vincitori sono stati degnamente premiati con un trofeo e con i prodotti del nostro territorio, proprio per restare in tema.

sailingcooking3Al di là dei piazzamenti, hanno vinto tutti perché si sono messi in gioco divertendosi e divertendo.

La divertente serata si è conclusa con una gustosa grigliata, proprio per rafforzare lo spirito di squadra e per celebrare degnamente una competizione dedicata al gusto e alla convivialità.

Nella mattinata di domenica, nonostante le condizioni meteo non proprio favorevoli, si è poi tenuta la competizione velica, una regata-veleggiata su di un percorso a triangolo da ripetere 3 volte per un totale di nove miglia di percorso nelle acque antistante il lungomare di Molfetta.

Appuntamento al prossimo anno con la diciottesima edizione.

.

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Bari - dal borgo alla citta'
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

GrilaCom - London
per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie