English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
us blackjack online casino ecocard casino newest us online casino casino slots bonus money bestusacasinos.org south africa casinos us online casinos no download internet slots machines online blackjack bonus
Tutti i vincitori delle borse di studio 2010 sponsorizzate da “Il Circolo” di Londra

25 lug 2010 | Nessun Comento | 1.913 Visite
Di:

Provini WalkerE’ stato un giorno di grande orgoglio per la comunità italiana presente nel Regno Unito nonché per “Il Circolo“, associazione no-profit con sede a Londra, impegnata sin dal 1995 nella promozione della cultura italiana.
Nel perseguimento di questo obiettivo l’associazione assegna ogni anno delle borse di studio a coloro che desiderano approfondire la conoscenza della cultura italiana.
Presso l’Ambasciata d’Italia a Londra si è riunito il Comitato delle Borse di Studio, composto da Daniela McBride, Giovanna Carobbi, Marina Fazzari, Francesca Ricciardi, Etta Carnelli (Presidente del Comitato) ed i quindici vincitori dell’edizione 2010.

Un giorno importante nella storia di questa grande associazione, dalle nobili e generose finalità. Le preziose buste nelle mani di Etta Carnelli sono testimonianza di un anno di lavoro, di puro volontariato e fund-raising, alquanto arduo in un momento caratterizzato dalla crisi economica.
Hanno ufficializzato la consegna delle preziose buste l’Ambasciatore d’Italia S.E. Alain Giorgio Economides, il Console Generale Uberto Vanni d’Archirafi e l’instancabile Presidente del Circolo, la Prof.ssa Elisa Provini Walker.

La consegna delle Borse di Studio è anche un gesto significativo di “investimento sociale”: quanto la società ha devoluto con benevoli donazioni viene alla stessa restituito per il tramite dei vincitori delle Borse di Studio, i cui sforzi – oltre a portare alto il nome dell’Italia – saranno di grande auspicio e beneficio non solo alle comunità italiane del Regno Unito, ma all’intera società.
Nel corso degli anni “Il Circolo” ha sostenuto con oltre £280,000 lo studio e le attività di musicisti, designers, storici dell’arte, fisici e matematici, che hanno dimostrato interesse per l’Italia.

Nel ringraziare tutti gli intervenuti, in particolare S.E. Alain Economides, la Prof.ssa Provini Walker ha dato il benvenuto agli sponsors Stefania e Luigi Lavarini, proprietari con Riccardo della catena Spaghetti House ed alla Dott.ssa Alessandra de Michelis per aver egregiamente diretto negli ultimi due anni il gruppo Bazaar – l’evento più importante e redditizio del calendario culturale de Il Circolo. La Presidente Provini Walker ha inoltre dato ampio riconoscimento al Comitato delle Borse di Studio, che ”…ha svolto un compito assai difficile per i tanti candidati di altissimo livello.“ Il comitato ha esaminato con meritata attenzione i curricula di 51 candidati, per poi selezionare 15 vincitori nel campo delle scienze, della musica e degli studi umanistici.

La Prof.ssa Provini Walker ha dato il benvenuto a Dame Fiona Caldicott, Principal del Somerville College di Oxford, al quale Il Circolo offre da ben 8 anni un contributo di
£10,000 per sostenere l’insegnamento della lingua italiana, aggiungendo che “…è importante e necessario sostenere la ricerca in ogni campo, poiché la realtà è che la strada intrapresa dai ricercatori è lunga, difficile e spesso porta a delle delusioni, malgrado tutta la buona volontà”.

I tredici vincitori che contraddistinguono questa edizione 2010 sono :

Giuseppe Cama, che studia nuovi materiali per il trapianto osseo al Guys Hospital sotto l’egida di Lucy di Silvio; Ambrogio Camozzi, studente di Master a Cambridge con tesi su Dante; Carly Collier, medievalista all’Università di Warwick; Danilo Faccenda, allievo di biologia molecolare del Prof. Michelangelo Campanella; Lucy Goddard, mezzo soprano che parteciperà ad un corso di opera in Liguria; Roberto Carlos Gomez, studente, tenore di repertorio italiano presso la Royal Academy of Music; Irene Maffini, studentessa di Master di Tecnologia Ambientale all’Imperial College; Daniele Miano, studente PhD all’università di Manchester con una tesi di storia romana; Emma Molineaux, studentessa di Psicologia Sperimentale all’Università di Oxford; Gerwyn Owen, che si recherà a Roma per ricercare materiale presso l’Istituto Luce per la tesi del suo PhD; Samuel Pegg, giovane compositore, studente PhD al Royal College of Music; Rocky Strollo, studente PhD di endocrinologia e malattie metaboliche al Queen Mary University; Giorgia Totonelli, che studia chirurgia pediatrica alla University College London.

Presente alla cerimonia Irene Zia, Marketing Manager della grande azienda Natuzzi, che quest’anno celebra i suoi 50 anni di attività, creatività e innovazione nel mondo degli arredi tra i più celebri e ricercati al mondo. Natuzzi in questa edizione 2010 ha sponsorizzato due borse di studio nel campo del design che sono state assegnate a Sue Barr, specializzata in architettura urbanistica, e Catriona Cohen, studentessa a University College London in Italian Design.

In foto la Prof.ssa Provini Walker

.

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

per vie traverse
per vie traverse
PER VIE TRAVERSE
L'ultimo libro del direttore Michele Traversa
Richiedi la tua copia
Telefono: 080 557 59 40
E-Mail: direzione@lsdmagazine.com

Categorie