English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Tokyo Fiber ’09 Senseware, dopo la Triennale di Milano si attende la nuova mostra circolante

26 giu 2009 | Nessun Comento | 3.352 Visite
Di:

Tokyo Fiber ’09
Dopo la sua seconda edizione TOKYO FIBER guarda al futuro in velocissima evoluzione.
Si è conclusa alla Triennale di Milano con grandissimo successo TOKYO FIBER ’09 SENSEWARE, seconda edizione dell’evento nato con il fine di far conoscere al mondo le potenzialità dell’industria tessile giapponese. Il progetto è nato nel 2007 e le prime esibizioni si sono tenute a Tokyo e a Parigi incontrando un enorme successo sin dall’inizio.
Il riscontro milanese è stato straordinario, nei 7 giorni che hanno interessato l’evento si sono registrati 38.000  visitatori tra gli addetti ai lavori del settore ed il pubblico.Il Giappone continua a suscitare stupore nel mondo dell’arte e soprattutto dell’architettura  e del design.
Millenni di cultura e tradizioni, così differenti dal nostro mondo occidentale, portano ad una visione di architettura e design assimilabile ad un temporaneo punto di arrivo di una continua ricerca spaziale, formale e concettuale attualmente in corso in Occidente. In questo scenario si inserisce anche l’arte tessile portata in Europa da TOKYO FIBER ’09 SENSEWARE.

Tokyo Fiber ’09Kenya HARA, direttore della mostra, ci spiega cos’è il SENSEWARE: ‘Per il SENSEWARE s’intende un catalizzatore che possa risvegliare la volontà creativa degli esseri umani. Le fibre intelligenti si comportano, esattamente in quanto SENSEWARE, da membrane ambientali che possano creare un nuovo ambiente, proprio come le cellule organiche in grado di stimolare vigorosamente la nostra volontà creativa, e sono convinto che si sia potuta lanciare al mondo tale informazione attraverso questa mostra. Nonostante che il mondo sia in continua balia del capitalismo finanziario, credo che questa mostra abbia consentito di sottolineare che il nostro futuro si aprirà esattamente sul punto di incontro tra la tecnologia produttiva e il talento e la passione, al di là dei soldi.’

E così produzione industriale tessile, aziende specializzate del settore e designer, stilisti, architetti, artisti, case di moda (i così definiti CREATORI) si uniscono per dar forma ad una moltitudine di fibre tessili che hanno una propria identità al di là della funzione per cui sono nate.  Il SENSEWARE si traduce così in culle avvolgenti, sedute sottilissime e ultraleggere, lampade sospese come molecole, rilassante verde indoor, sensuali rivestimenti per automobili ed ancora panchine, mouse, tavoli, box giochi per bambini. Per le opere realizzate i creatori hanno scelto il bianco conferendo agli oggetti un aspetto ovattato, tra il plastico e il ceramico.

Passeggiano per la Triennale-Senseware si è avuta la sensazione di camminare tra sculture del futuro che non sempre hanno rivelato al primo sguardo la loro reale essenza. Kenya HARA mostra la sua soddisfazione per il successo di TOKYO FIBER a Milano: ‘Penso che i risultati della presente mostra si possano sintetizzare nelle seguenti due valutazioni: la prima è che nessun’altra mostra abbia mai realizzato una collaborazione ad alto livello tra il comparto industriale e il talento creativo; e l’altra è che i prodotti esposti alla mostra si sono potuti realizzare come quelli in grado di far conoscere, mediante il tatto, i prodotti e gli ambienti non del passato ma del futuro.

La mostra si è conclusa ad Aprile, ma ben 10 paesi del mondo hanno manifestato il loro desiderio di ospitare le mostre circolanti. Attendiamo notizie sulla prossima imminente tappa di TOKYO FIBER.

Aziende / gruppi partecipanti

Tokyo Fiber ’09Asahi Kasei Corporation
Kuraray Co., Ltd.
Mitsubishi Rayon Co., Ltd.
Teijin Ltd.Toray Industries, Inc.
Toyobo Co., Ltd.
Unitika Ltd.Sakase Adtech Co., Ltd.
Japan Silk & Synthethic Fabric Industrial Federation

Creatori partecipanti alla manifestazione

Antonio Citterio | Architetto, Designer
Hiroo IWATA | Professore, Universita di Tsukuba, Device Artist
Kashiwa SATO | Directeur Artistique
Kosuke TSUMURA | Creatore Della Moda
mintdesigns | Designer
NISSAN MOTOR CO., LTD. Design Center + Hara Design Institute, NDC
Ross Lovegrove | Designer Industriale
THEATRE PRODUCTS | Marchio Della Moda
Hara Design Institute, NDC + Atelier OMOYAG
wenael Nicolas | Designer
Jun AOKI | Architetto
Kengo KUMA | Architetto
Makoto AZUMA | Artista Floreale
nendo | Studio Del Design
Panasonic Corporation Design Company
Shigeru BAN | Architetto
Yasuhiro SUZUKI | Artista

www.tokyofiber.com
GALLERIA FOTO
Tokyo Fiber ’09 Tokyo Fiber ’09 Tokyo Fiber ’09 Tokyo Fiber ’09
Tokyo Fiber ’09 Tokyo Fiber ’09 Tokyo Fiber ’09 Tokyo Fiber ’09

.

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

murgiapride
streamit Ascolta Radio FLO, clicca su PLAY
per vie traverse
PER VIE TRAVERSE
L'ultimo libro del direttore Michele Traversa
Richiedi la tua copia
Telefono: 080 557 59 40
E-Mail: direzione@lsdmagazine.com
streamit
Tiberino
puglia
pubblicita

Categorie