English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
us blackjack online casino ecocard casino newest us online casino casino slots bonus money bestusacasinos.org south africa casinos us online casinos no download internet slots machines online blackjack bonus

*-online.org mac online casinos for fun http://www.euro-online.org

Pochi giorni al Buona Puglia Food Festival 2017: tutti gli chef protagonisti del primo convegno

19 gen 2017 | Nessun Comento | 388 Visite
Di:

bpDiffondere la cultura enogastronomica pugliese e presentarne le eccellenze attraverso convegni e workshop, oltre che attraverso la degustazione. È questo l’obiettivo del Buona Puglia Food Festival 2017, che dal 27 al 30 gennaio, presso Eataly Bari, racchiuderà in un unico contenitore cibi, vini, birre e tutti gli operatori del settore food&beverage di qualità pugliesi.

Primo appuntamento con l’approfondimento gastronomico, che darà il via all’intera kermesse, è fissato per venerdì 27 gennaio alle ore 11 con un convegno aperto a tutti dal titolo “Il ristorante di qualità raccontato dai protagonisti”, parola agli esperti per svelare caratteristiche di sala, cucina, formazione, comunicazione e design di un ristorante di eccellenza. A parlare di cucina tra innovazione e tradizione ci saranno gli chef pugliesi Francesco Nacci, presidente dell’associazione Buona Puglia, Stefano D’Onghia di Botteghe Antiche (Putignano) e Antonio Scalera di La Bul (Bari). A seguire, la parola passerà a Giuseppe Cupertino, presidente FIS e maître di Borgo Egnazia (Savelletri), per parlare di eccellenza nel servizio in sala. L’architetto e gastronomo Danilo Giaffreda, invece, interverrà per illustrare le caratteristiche del ristorante ideale tra arredi e comfort, mentre per parlare di comunicazione digital e social in ambito ristorativo interverranno Manila Benedetto, consulente di marketing food&beverage (Buono Factory) e Domingo Iudice (Pescaria – Polignano a Mare). Spazio anche al giornalismo di settore con Luciano Pignataro, giornalista de Il Mattino e creatore di www.lucianopignataro.it. A chiudere il convegno moderato da Giuseppe Barretta, food&beverage expert, saranno Nicola Chielli, direttore dell’Istituto Eccelsa (Alberobello), e Carlo Sinisi, consigliere EURES Puglia, che illustreranno le opportunità estere e di formazione in campo enogastronomico.

Altri due convegni si svolgeranno nel corso delle quattro giornate di evento. Sabato 28 gennaio ad aprire la giornata alle ore 11 sarà ancora un appuntamento culturale: il convegno “Il cibo buono che fa bene”, nel quale si parlerà di qualità, sostenibilità e tipicità. Mentre lunedì 30 gennaio alle ore 17 ci sarà un momento istituzionale con l’assemblea generale dei soci di Buona Puglia e il convegno “La buona Puglia: quando la qualità e l’eccellenza sono motore di sviluppo economico del territorio”, per fare un punto della situazione dell’enogastronomia in Puglia e del percorso dell’associazione, presentando i progetti futuri e tirando le somme del passato. bp2Nell’occasione saranno assegnati i premi Buona Puglia 2017 e presentati i nuovi soci.

Altro importante appuntamento con la cultura del buon cibo e delle eccellenze pugliesi saranno i Laboratori di gusto, workshop organizzati da Buona Puglia per diffondere la cultura enogastronomica pugliese, presentando le eccellenze in ogni ambito. Dal pane alla birra, dai formaggi ai vini, tanti appuntamenti con gli esperti del settore per conoscere e degustare la Buona Puglia. L’appuntamento con i laboratori di degustazione è previsto per sabato 28 a partire dalle ore 15.30 e domenica 29 a partire dalle 12. È possibile prenotare la partecipazione ai laboratori attraverso il link www.metooo.io/e/laboratori-di-gusto.

È aperta anche la prevendita per la Cena Gourmet “Gli amici della Buona Puglia”, durante la quale sarà possibile gustare i piatti di grandi chef d’Italia in un esclusivo menu in abbinamento a vini e oli di eccellenza. La cena si svolgerà lunedì 30 gennaio alle ore 20.30 ed è possibile prenotare attraverso il link www.metooo.io/e/cena-gourmet-gli-amici-della-buona-puglia.

Completeranno l’evento il Mercatino dei produttori, una vera e propria piazza con i produttori tipici di eccellenza, dove poter degustare e anche comprare i prodotti pugliesi selezionati da Buona Puglia, e Assaggi di Puglia: lo street food di eccellenza, degustazione di piatti della tradizione pugliese reinterpretata dagli chef di Buona Puglia, con olio, vino e birra del territorio. Il tutto nello spirito e secondo gli obiettivi che Buona bp3Puglia si propone.

“Un percorso di passione per il proprio lavoro e i propri clienti e ospiti, un percorso lungo 15 anni, fatto di incontri e scambi, di crescita comune: questa è Buona Puglia. La “bella” storia di una regione del sud, dove si dice sempre che è difficile fare squadra, impossibile fare sistema – queste le parole di Francesco Nacci, presidente dell’associazione – La nostra finalità è garantire al consumatore-cliente che le strutture ristorative e ricettive a marchio Buona Puglia gli riserveranno sempre la massima qualità possibile, che troverà produttori etici, capaci e onesti che sfornano solo qualità. Quest’anno abbiamo pensato di aprire la nostra riunione al pubblico che, con la partecipazione ai convegni di approfondimento, ai laboratori o ai momenti di degustazione, potrà scoprire tutto quello che la Buona Puglia offre. Abbiamo messo al centro la qualità che la nostra regione produce e rappresenta e vogliamo raccontarla perché essa è un valore, economico turistico ed etico”

 

L’intero evento è organizzato da Buona Puglia presso Eataly Bari – Fiera del Levante Lungomare Starita, 4. Il Buona Puglia Food Festival e i convegni sono ad ingresso libero, mentre è prevista la prenotazione per i Laboratori di Gusto e la Cena Gourmet. Maggiori informazioni sul festival, sulla prenotazione per la cena di gala e le iscrizioni ai workshop sono disponibili sul sito www.buonapugliafestival.it, telefonando al 3923728359 e sulla pagina Facebook Buona Puglia.

 

 

 

.

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

per vie traverse
Il mondo visto di Traversa
Storie intorno al globo di un simpatico viaggiatore
di Michele Traversa
Richiedi la tua copia
Telefono: 080 5575940
E-Mail: direzione@lsdmagazine.com
1991-1995 La resa dei conti
per vie traverse
Vineaway - Produci il tuo vinoVineaway - Produci il tuo vino
per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie