English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
us blackjack online casino ecocard casino newest us online casino casino slots bonus money bestusacasinos.org south africa casinos us online casinos no download internet slots machines online blackjack bonus

*-online.org mac online casinos for fun http://www.euro-online.org

PITTI UOMO. A Firenze i capi classici cedono all’hi-tech, tra ricerca e sartoria

9 gen 2019 | Nessun Commento | 256 Visite
Di:

Cottweiler for Allegri heritageTra ricerca e sartoria, l’outdoor contamina il guardaroba maschile d’alta gamma presentato a Pitti Uomo, i capi e gli accessori connotati da materiali di qualità. Dal layering alle silhouette, appare un nuovo concetto di guardaroba dell’uomo contemporaneo, in cui forme design convivono con soluzioni tecno-sportive, e dove i materiali hi-tech si presentano come la risposta più adeguata alle esigenze di comfort e vestibilità. Accadrà dunque che il prossimo inverno si vedrà il maschio in questione fare shopping in outfit da esploratore, lasciate da parte le sneakers, optando invece per comodi scarponcini da montagna, mentre i jeans saranno sostituiti da caldi pantaloni di velluto con pinces. Insomma un’escursione in Scozia e un ideale viaggio tra le montagne ispirano un viaggio futuristico in alta quota che esalta capi tecnici, progettati con materiali leggeri e innovativi per proteggersi dal freddo e dalle condizioni di meteo estreme.
La down-jacket e il down-parka vengono rinnovati dunque attraverso le performance dei nuovi nylon, mentre trench e capispalla over, caldissimi e anti intemperie, sfruttano al meglio l’elasticità dei tessuti. Interni imbottiti e funzionali, dotati di multi-pockets, in rete e zip profilate in tessuto reflective, accolgono fodere tecnologiche e anche elementi provenienti dal mondo dello sci e dello snowboar. Dall’altro lato, si fa strada un mood urbano dal tratto tecnico, minimale e funzionale, che segue la forte suggestione degli sport acquatici, dal surf alla pesca subacquea. Linee clean, tessuti superlight e bi-stretch su giacche multistrato da indossare con e senza warmer, con termonastrature a vista e dettagli in scuba e neoprene.
Allegri svela la collaborazione con Cottweiler, il brand disegnato da Ben Cottrell e Matthew Dainty. In Cottweiler for Allegri heritage e design moderno si uniscono in una capsule di dieci raincoat speciali. La collezione guarda al mondo marino e acquatico: elementi legati all’abbigliamento sportivo della pesca subacquea e delle immersioni vengono incorporati all’interno dei tradizionali capi Allegri.
SSease nasce da un’idea di Franco e Giacomo Loro Piana: è un marchio di abbigliamento maschile per chi vuole sentirsi a proprio agio in mezzo alla natura come in città, ma soprattutto sa che un’avventura inizia sempre con pochi capi in una borsa. Woolrich Outdoor è la collezione nata dalla partnership tra Goldwin, brand giapponese specializzato in moda outdoor e Woolrich Japan. Ispirata alla semplice perfezione della Natura, è pensata per le attività all’aria aperta, dal trekking lungo i sentieri, fino alla scalata di pareti rocciose.
Manuel Ritz, fedele al suo dna lancia una collezione fatta di pezzi speciali che omaggiano il cuore caldo dell’inverno con il mondo mountain e guardano al sartoriale con le propose streetwear. Una stagione a cui piace in particolare il velluto e il mix di texture, per uno stile dinamico. Il parka è imbottito in eco piuma e nylon e stampato a quadri, check di gusto inglese su base tecnica.
ZZegna ha un piglio ipersportivo con i suoi giacconi in nylon soft shell tricolore idrorepellenti con cappuccio, zip e blouson interno staccabile. La maglieria è in lana Techmerinotm e i colori puntano su lampi di verde acqua attorno al collo. Le forme sono ergonomiche, i bordi elasticizzati e buchi per le dite ai polsi. I pantaloni in pura lana 3D hanno struttura diagonale, tasche zip in nylon sul dietro, laccio in grograin regolabile sul fondo della gamba. Il giaccone nero è in soft shell con cappuccino zip e blouson staccabile, dettagli riflettenti. Il bomber è in mischia di lana tecnica grigio scuro con collo biker e tasche applicate sul petto. Maglia bianca in lana modello girocollo con zip, forma ergonomica e bordi elasticizzati e buchi per le dite ai polsi.

.

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

GrilaCom - London
per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie