English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Peter Pan continua a fare sold out ovunque si presenta. Bellissima serata al Teatro Team di Bari

16 Dic 2018 | Nessun Commento | 465 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

peterpan8Peter Pan è forse la storia per bambini cui chiunque pensa quando si fa riferimento alla spensieratezza. La figura di Peter, ormai del tutto assimilata dalla cultura popolare, ricorre nella nostra tradizione orale e scritta e spazia dalla psicologia – non per niente si parla di sindrome di Peter Pan quando qualcuno si rifiuta ostinatamente di crescere – al cinema, dalle canzoni al carnevale per poi passare ai cartoni e al teatro. Tutti conoscono Peter Pan, sanno chi è e quali sono state le sue gesta, merito soprattutto del cartone della Disney. Il musical portato in scena ieri sera (con replica stasera alle 18) organizzato dall’attivo Teatro Team gestito da Bartolomeo Pinto non delude le aspettative e conferma che le aspettative con un sold out per le due date baresi.

Uno spettacolo che riunisce mirabilmente rock, letteratura e filosofia, con protagonisti Giorgio Camandona e Martha Rossi, nei panni di Peter Pan e Wendy. E poi ci sono Spugna e tutta la ciurma, grotteschi nella loro cattiveria, o Giacomo Uncino ossessionato dal tempo. Non da meno i personaggi femminili: Wendy, Trilly e Giglio Tigrato sono eternamente innamorate del giovane Peter, donne dalla forza incredibile, capaci di sacrificare se stesse per i loro ideali.

peterpan9Cuore pulsante dello spettacolo è la colonna sonora di Edoardo Bennato: ed appunto questo porta lo spettatore in uno straordinario viaggio in musica nel mondo fantastico di Peter Pan, con alcune tra le più famose canzoni tratte dal mitico album del 1978 Sono solo canzonette e con altri brani come “Il rock di Capitan Uncino“, “La fata“, “Viva la mamma” e molte altre, fino a “L’isola che non c’è“. Per questo spettacolo i brani sono stati ri arrangiati dallo stesso cantautore per lo spettacolo teatrale, oltre all’inserimento dell’inedito “Che paura che fa Capitan Uncino“. C’è anche un effetto cartoon straordinario, con un tastierista sul palco che «interpreta» i rumori di scena. È uno spettacolo in cui la musica è presente dal primo all’ultimo minuto.

È stato bellissimo vedere i 20 performer in scena, diretti dal regista Maurizio Colombi che, insieme, hanno animato un mondo magico arricchito di effetti speciali come il volo di Peter. Sullo sfondo, la fatina Trilli, gli immancabili duelli con Capitan Uncino e i suoi pirati, il simpatico Spugna, la vivace compagnia dei Bimbi Sperduti, Giglio Tigrato e il sinistro ticchettio dell’astuto Coccodrillo che terrorizza Uncino.

Una grande sorpresa dello spettacolo è stata proprio la piccola fata che accompagna Peter nelle sue avventure: un drone che, librandosi in platea, ha reso ancora più spettacolare e indimenticabile l’esperienza nel teatro come quello di Peter Pan capace di volare davvero nello spettacolo.

Il Teatro Team ha disposto un numero limitato di biglietti a 10 euro per la rappresentazione del musical Christmas Carol, di martedì 25 dicembre alle 19 (per gli over 60 e i bambini dai 4 ai 12 anni con famiglia). Info  al botteghino in piazza Umberto 37 – 080/5210877-5241504 – www.teatroteam.it.

Foto di Eleonora Gagliano Candela

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie