English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
us blackjack online casino ecocard casino newest us online casino casino slots bonus money bestusacasinos.org south africa casinos us online casinos no download internet slots machines online blackjack bonus

*-online.org mac online casinos for fun http://www.euro-online.org

Perde ancora la Bcc Castellana contro la corazzata Perugia per 3 a 0

19 nov 2018 | Nessun Commento | 187 Visite
Di:

IMG-20181119-WA0004-2Ancora una sconfitta per la New Mater Volley Castellana, la settima, la terza in casa PalaFlorio contro la Safety Perugia che si conferma  una corazzata e leader di questo campionato. Pur perdendo con un risultato secco di 3 a 0, la New Mater ha disputato una buona gara, mettendo in mostra alcuni giocatori come l’iraniano Mirzajanpour (17 punti) e con un livello di gioco che vale molto più dei soli due punti in classifica. Perugia era consapevole di trovare di fronte, una squadra molto agguerrita e i ragazzi di coach Bernardi  si sono dimostrati un gruppo molto compatto tirando fuori tutte le qualità nei momenti caldi del match. Primo set molto equilibrato, nella parte iniziale, Mirza in battuta porta Castellana sul punteggio di 19-14, Perugia risponde con Leon, Podrascanin e Lanza per riequilibrare il punteggio sul 21 pari. Sul 24 pari Castellana in battuta, Zingel battuta out e muro vincente di Lanza porta Perugia sul punteggio di 1 a 0. Secondo set partenza sprint per Perugia con Leon in battuta,  e non solo, con un ottima regia di De Cecco si vede tutto il valore di questa squadra. Il Castellana prova reagire accorciando il distacco e sul 19-23 ancora un errore in battuta, questa volta di Zanatta, porta Perugia sul 19-24 e dopo il terzo tentativo con Lanza chiude a suo favore anche il secondo set.  Inizio del terzo con ace di Mirzajanpour e vantaggio Castellana Grotte, Perugia risponde con Lanza e Leon che ribaltano e  si portano a cinque lunghezze su i padroni di casa 9-13. Castellana non molla e a piccoli passi riesce a recuperare lo svantaggio e portarsi sopra di un punto  16-15. Coach Tofoli si gioca la carta Rodriguez che infila due ace consecutivi e Castellana avanti 20-18. Ancora Rodriguez con un bel diagonale da posto quattro porta Castellana Grotte al set point 24-23, ma prima  Atanasijevic e poi Leon con due attacchi da seconda linea chiudono il match in favore di Perugia.

Foto di Titti De Santis

.

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Bari - dal borgo alla citta'
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

GrilaCom - London
per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie