English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
ParmaFantasy, l’11 e 12 giugno a Parma la realtà non è mai stata così fantastica

18 mag 2011 | Nessun Comento | 761 Visite
Di:

ParmaFantasy
A Parma torna anche quest’anno ParmaFantasy, la manifestazione dedicata all’immaginario e al fantastico in tutte le sue forme realizzata con la coorganizzazione del Comune di Parma. Dopo il traguardo delle 19mila presenze dello scorso anno, in arrivo grandi novità per la quarta edizione, che si terrà l’11 e il 12 giugno 2011 al Parco Eridania.
Due giorni di incontri, proiezioni, giochi di ruolo dal vivo, tornei di giochi e videogiochi, rievocazioni storiche, sfilate di cosplayers e figuranti che animeranno dal mattino di sabato fino a domenica sera la spaziosa area a due passi dal centro storico di Parma. Divertimento assicurato per adulti e bambini non solo di giorno: gli appuntamenti proseguiranno infatti anche nella serata di sabato con musica e spettacoli fino a notte fonda. Ad arricchire l’edizione 2011, inoltre, sarà una nuova area tutta dedicata al fumetto, con incontri con autori, esposizioni e proiezioni a tema.

DAL MEDIOEVO AI GAMES, FINO AL COSPLAY

Un ricco calendario attende tutti i visitatori del Parma Fantasy 2011, che potranno immergersi in un mondo fantastico dalle molteplici sfumature.
Nell’area Medioevo si potranno incontrare i gruppi di rievocazione storica medievale con più di cento figuranti che porteranno il pubblico in un viaggio tra miti e leggende alle origini del fantasy. Spazio anche ai tornei nell’area Larp, dove elfi, cavalieri, maghi e orchi si sfideranno all’ultimo duello, con la possibilità per i “novizi” di sperimentare il combattimento e partecipare a cacce al tesoro e dimostrazioni. Il gioco in tutte le sue forme si potrà sperimentare anche nell’area Games, con tornei di card games, board games, giochi di ruolo da tavola e videogiochi. L’edizione 2011 di ParmaFantasy ospiterà inoltre il Pro Tour Qualifier di Magic: The Gathering, uno dei momenti più attesi da tutti gli appassionati del genere. Adulti e bambini potranno divertirsi con i giochi di Lego, che per l’occasione presenterà in anteprima nazionale le novità 2011, e ancora con Hasbro e le dimostrazioni delle straordinarie armi NERF.
Ancora per i giochi da tavolo, tra gli ospiti di Area Autoproduzione Angelo Porazzi, che presenterà nuove creazioni realizzate con Marco Donadoni in collaborazione con Cartamundi e Spielmaterial.
Sempre la fantasia sarà il tema dominante del Cosplay Contest, che vedrà sfilare i cosplayers nei panni dei loro eroi preferiti. Lo spettacolo continuerà anche di sera, con il concerto di musica celtica dei Kalevala e spettacoli dal vivo dedicati ai cartoni animati con lo staff di 80Nostalgia, che animeranno il palco dell’area Musica.
Novità di questa edizione sarà l’area Comics, che vedrà incontri con autori delle più importanti case editrici del settore, da Kappa Edizioni a Star Comics e Panini, fino al Centro Fumetto Andrea Pazienza. Al Centro Congressi Sergio Bonelli Editore celebrerà con due mostre i vent’anni di Nathan Never e i cinquant’anni di Zagor. Per l’occasione ParmaFantasy avrà l’onore di ospitare di ospitare illustri nomi come Gallieno Ferri, Moreno Burattini, Marco Torricelli. Senza dimenticare i giovani autori, nell’appuntamento Marvel chiama Italia, in cui le firme emergenti del colosso dei comics racconteranno il percorso per arrivare dall’Italia al mercato americano.
Da quest’anno gli appassionati di manga e anime potranno inoltre assistere a proiezioni gratuite di pellicole cult come , come i film “Ken il guerriero – La leggenda di Hokuto” e “Ken il guerriero – a leggenda di Raoul”, usciti in Giappone fra il 2006 e il 2008, e “Yattaman – Il film” di Miike Takashi, live-action tratto dalla famosissima serie animata giapponese degli anni Settanta.
Il fantastico e il fantasy sarà esplorato anche nell’area letteratura che avrà come ospite d’eccezione Steven Erikson, scrittore canadese autore della celebre saga “La Caduta di Malazan” e considerato una delle migliori firme viventi del genere. Incontri e dibattiti vedranno altri noti esponenti di questo filone narrativo, tra cui Cecilia Randall, autrice della saga di “Hyperversum”, Alessia Mainardi, Andrea Taverna, che presenteranno le loro opere. Spazio anche agli autori emergenti che hanno partecipato al concorso indetto dalla rivista La Luna di Traverso in collaborazione con la Scuola Internazionale di Comics, che saranno premiati durante la manifestazione.

Tutte le informazioni aggiornate sul programma e sullo svolgimento della manifestazione sono disponibili sul sito www.parmafantasy.com

.

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

streamit Ascolta Radio FLO, clicca su PLAY
per vie traverse
PER VIE TRAVERSE
L'ultimo libro del direttore Michele Traversa
Richiedi la tua copia
Telefono: 080 557 59 40
E-Mail: direzione@lsdmagazine.com
streamit
Tiberino
puglia
pubblicita

Categorie