English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Ostpro. Dal 30 novembre a Berlino la fiera dei nostalgici alla (ri)scoperta dei prodotti della DDR

20 Lug 2018 | Nessun Commento | 495 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Ostpro1Sono dedicate alla tradizione, in pieno gusto berliner (e non solo), le due edizioni annuali della più grande fiera tedesca di Ostprodukte,che si tiene al SEZ, leggendario complesso sportivo e ricreativo della DDR costruito nell’81.

L’Ostpro nasce dieci anni dopo nel segno della protesta, come nuova piattaforma di presentazione e vendita, per tutti i prodotti della vecchia Repubblica Democratica esclusi dagli scaffali della grande distribuzione, il giorno dopo la “svolta” dell’89. Grazie a questa iniziativa, molti articoli e marchi storici scomparsi dal mercato sono riapparsi nei negozi specializzati della Germania Est come oggetti di culto.

Nelle due edizioni annuali (natalizia e pasquale) più di 100 aziende dei “nuovi” Ländern presentano all’Ostpro Messe di Berlino articoli gastronomici, cosmetici, porcellane e ceramiche, gioielli e specialità ceche, russe, armene e polacche.

2 Pizzi e merletti dell'EstOstalgia o nostagia?

Difficile dirlo. Per il visitatore curioso l’Ostpro rappresenta solo una grande esposizione folkloristica dal fascino rétro; per gli Ossi invece, gli autentici testimoni di quella storia, la fiera assume un significato ben più profondo: il poter assaporare il passato tramite la forza evocativa dell’ambientazione e degli “oggetti-ricordo”, che sprigionano il profumo della memoria.

Diverso invece l’intento di produttori e organizzatori, che con questa manifestazione biennale intendono tutelare il “made in Ost”, e quindi sostenere e promuovere, sul mercato tedesco, i vecchi e i nuovi marchi delle ex città della DDR. C’è poi chi dimentica il revival per proporre specialità che guardano oltre l’Est: “La risposta tedesca alla cucina italiana” è un esempio di slogan per pubblicizzare olii aromatici, aceti balsamici, spezie e pesto per palati robusti.

3 DDR LatschenSui banchetti più commoventi si trovano invece manufatti in pizzo, giocattoli in legno, il liquore all’uovo e il Softeis prodotto ancora con la mitica ILKA. E per i più ostalgici ci sono cimeli storici, libri, dischi e i vecchi-nuovi sandali della DDR, gli intramontabili Latschen: un autentico Ossi Kultproduk!

Anche se non è tra gli eventi più alla moda della capitale tedesca, Ostpro con il suo indiscutibile fascino seduce un po’ tutti, illudendo – almeno per qualche ora – di poter prendere parte da vecchi Genossen (compagni) al corso della Grande Storia!

[OSTPRO Berlin 30 novembre – 2 dicembre 2018, Ore 10:00-18:00 SEZ, Landsberger Allee 77, 10249 Berlino. Ingresso: 2 Euro (circa) – Bambini gratis fino a 10 anni. Info: www.messen.de

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie