English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Molto rumore per nulla – Dal 17 al 29 aprile al Teatro Leonardo Da Vinci di Milano

27 Apr 2012 | Nessun Commento | 1.621 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

Molto rumore per nulla

La Compagnia Quelli di Grock, che deve il  suo nome al famoso clown svizzero, ha costruito  la sua  cifra stilistica sul linguaggio del corpo ma da alcuni anni ha intrapreso un percorso sulla parola che, dopo Goldoni, Beckett e Molière approda a Shakespeare. Lo fa con una commedia “ Molto Rumore per nulla “ ricca di trovate, colpi di scena, intrighi, equivoci e travestimenti. Tutta la vicenda ha la leggerezza dello scherzo in  un gioco scenico che ha le sue radici nella clownerie e nella commedia dell’arte.

E’ un vero divertissement quello che vede coppie di innamorati, padri, servi e fratelli cattivi alle prese con schermaglie amorose e farseschi complotti.

Claudio ed Ero, figlia di Leonato, governatore di Messina, desiderano sposarsi ma Don Juan, fratello di Don Pedro, trama contro di loro. Beatrice, cugina di Ero, è invece al centro degli inganni di gruppo finalizzati a farla innamorare dell’indomabile Benedetto, soldato onorevole, con cui ama creare battibecchi.

I registi Valeria Cavalli, che ne ha firmato anche un ottimo adattamento, e Claudio Intropido hanno  creato un quadro di campagna, dal sapore arabeggiante,con costumi mediterranei d’epoca  seicentesca, con allegre coreografie, sorrette dalle belle musiche di Gipo Gurrado che utilizza chitarre e trombe per restituire adeguatamente l’atmosfera mediterranea in cui è ambientata la storia. La funzionale scena è composta da sette armadi su ruote che, muovendosi, creano i diversi scenari necessari accompagnando il ritmo vivace della pièce. Beatrice è Giulia Bacchetta, attrice storica della Compagnia, che disegna una protagonista disinvolta, briosa, mostrando grande vis comica. Benedetto è un tonante Maurizio Salvalalio che dona molta energia e comicità al personaggio. Divertentissima la coppia Carruba e Sorba, rispettivamente Alessandro Larocca e Andrea Ruberti, che giocando sui dialetti omaggiano Stanlio e Ollio legionari. Nel complesso un’allegra brigata la cui vivacità trascina con sé alcune debolezze che sarebbe opportuno correggere.

Molto rumore per nulla con: Giulia Bacchetta, Antonio Brugnano, Fernanda CalatiPietro De Pascalis, Gianpaolo Gambi, Alessandro Larocca, Marco Oliva, Andrea Ruberti, Maurizio Salvalalio, Debora Virello, Max Zatta

Regia – Valeria Cavalli, Claudio Intropido

Traduzione e Adattamento -Valeria Cavalli

Scene e Costumi – Carlo Sala

Disegno luci – Claudio Intropido

Musiche originali –  Gipo Currado

Produzione -Quelli di Grock

http://www.quellidigrock.it

Dal 17 al 29 aprile al Teatro Leonardo Da Vinci –Via Ampère 1- Tel. 02 26.68.11.66

Foto Roberto Rognoni

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie