English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
us blackjack online casino ecocard casino newest us online casino casino slots bonus money bestusacasinos.org south africa casinos us online casinos no download internet slots machines online blackjack bonus

*-online.org mac online casinos for fun http://www.euro-online.org

Le Suocere, fino al 7 dicembre al Teatro Di Cagno di Bari le repliche della divertentissima commedia

16 ott 2014 | Nessun Comento | 1.587 Visite
Di:

suocere4L’anno prossimo per la compagnia «L’Ariete» di Mino De Bartolomeo e Rosaria Barracano saranno vent’anni di attività. Anticipando in qualche maniera i festeggiamenti, la Compagnia sta portando in scena Le suocere, (fino a domenica 7  dicembre) commedia scritta De Bartolomeo e Barracano proprio nel 1995, all’inizio dell’attività teatrale e noi di LSDmagazine abbiamo avuto modo di vederla e di apprezzarne la comicità.

«Sia nello scritto, che nella regia – ci dice la regista Barracano, – ho voluto dare molta importanza alla mimica, ancor più che alla battuta comica. In quanto la forza espressiva del volto, può manifestare molto di più della parola. Per il ventennale dell’attività della Compagnia, previsto per il prossimo anno, ci auguriamo di continuare a garantire un sano divertimento. Cosa che abbiamo fatto in questi anni portando in scena 19 commedie in vernacolo».

Le suocere, è una satira sui rapporti sempre burrascosi fra nuore, suocere e consuocere. La vicenda è ambientata in un vicolo del borgo antico, dove vivono e lavorano un ciabattino e una donna che prepara le orecchiette su un tavoliere. I due personaggi, quotidianamente, sono spettatori delle vicende di coloro che abitano nei sottani del vicolo: due sorelle ed un fratello, orfani di madre, un prete ed una donna che si lamenta sempre perché ha un figlio lontano, che vorrebbe vedere sistemato.

Il ciabattino, gran pasticcione, ordisce una tresca ai danni di una delle due sorelle, ma che poi risulterà essere motivo di riappacificamento. La vicenda è caratterizzata da una comicità che scaturisce dalle situazioni e dal linguaggio dialettale colorito, che rappresenta il fulcro della cultura della nostra terra. Il racconto è arricchito da colpi di scena, oltre ad offrire momenti di riflessione. In scena gli attori Sabino Armenise, Rosanna Farella, Marisa Iusco, Riccardo Lucchese, Giuseppe Pollonio, Rita Scattarelli, Daniela Sicolo.

In un Teatro Di Cagno sold out la gente si è rivista in molte battute ed alla fine ha ringraziato la compagnia con lunghissimi applausi.

Le suocere, andrà in scena al teatro Di Cagno a partire da sabato 4 ottobre, ogni fine settimana fino al 7 dicembre (info: 080.556.21.49).

.

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

CASHBACK WORLD
per vie traverse
Il mondo visto di Traversa
Storie intorno al globo di un simpatico viaggiatore
di Michele Traversa
Richiedi la tua copia
Telefono: 080 5575940
E-Mail: direzione@lsdmagazine.com
1991-1995 La resa dei conti
per vie traverse
Vineaway - Produci il tuo vinoVineaway - Produci il tuo vino
per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie