English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Italia wave dal 14 luglio un programma lungo quattro giorni e quattro notti

31 mag 2011 | Nessun Comento | 647 Visite
Di:

Italia wave
Con le esclusive italiane di Paolo Nutini e Kaiser Chief, artisti internazionali per la prima volta nel nostro paese, il maestro del rock Lou Reed e una maratona di italiani dai Sud Sound System a Daniele Silvestri, torna il 25/o Italia Wave Love Festival, che per la prima volta esce dalla Toscana per debuttare in Puglia, a Lecce dal 14 al 17 luglio.

Un programma lungo quattro giorni e quattro notti, a base di musica da tutto il mondo ma anche cinema, letteratura, mostre e fumetti, con più di 100 eventi presentati a Roma dal direttore artistico Mauro Valenti e dagli assessori alla cultura della Regione Silvia Godelli e del Comune Massimo Alfarano. “Non siamo scappati dalla Toscana, con la quale abbiamo ottimi rapporti – precisa Valenti -. Anzi, insieme stiamo preparando un evento per festeggiare i 25 anni di ArezzoWave (dove il Festival si è svolto fino al 2006, per traslocare poi a Firenze e Livorno ndr). Non è neanche la prima volta che andiamo lontano: abbiamo portato negli Stati Uniti Carmen Consoli e gli Avion Travel, come i Negramaro ed Elio a Londra. Ci piaceva però la proposta della Puglia Sound e del Salento, che verranno in Toscana per una notte della taranta. Certo, Lecce è una scommessa non facile. In quattro ore dalla Toscana si raggiungono 20 milioni di persone. Qui abbiamo investito tantissimo su una politica di prezzi gratuiti o comunque bassissimi”.

Italia waveTra il main stage allo stadio Via del Mare e i molti sparsi tra città e spiaggia, ad aprire il programma sarà una giornata di “riflessione sul Mediterraneo” con voci dal Marocco come gli Oudaden o la cantante tunisina Emel Mathlouthi (vere star in patria per la prima volta in Italia), i Sud Sound System e gli Almamegretta, fino al reggae jamaicano di Jimmy Cliff. Ma si festeggiano anche i 25 anni di Dylan Dog, l’investigatore dell’incubo di Bonelli, con una tavola rotonda e la mostra alle Officine Cantelmo che svela in anteprima le tavole del prossimo numero 300 del fumetto. Venerdì 15, giornata tutta londinese con l’arrivo in esclusiva per l’Italia di Kaiser Chief e Paolo Nutini. Sabato è di scena il grande Lou Reed, a 69 primavere sempre pioniere del rock, con il nuovo spettacolo ‘Sweet Tooth’, ma anche i Verdena.

Tra il ritorno di Elettrowave 2011, i vincitori del contest Italia Wave Band, l’horror d’autore del CineWave, gli incontri con Emergency, con il premio Strega 2010 Antonio Pennacchi o con il presidente dell’Associazione Italiana Calciatori Damiano Tommasi, chiude il programma una maratona tutta italiana per festeggiare i 25 anni del festival con, tra i molti, Daniele Silvestri, Mau Mau, Cristina Donà, Modena City Rambles, Petra Magoni & Ferruccio Spinetti, Fausto Mesolella. Info su www.italiawave.com e MTV Go!, l’applicazione per iPhone del festival scaricabile dal primo giugno.

Nelle foto di Gigi Peluso la cantante tunisina Emel Mathlouthi ed i Mau Mau

.

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

murgiapride
streamit Ascolta Radio FLO, clicca su PLAY
per vie traverse
PER VIE TRAVERSE
L'ultimo libro del direttore Michele Traversa
Richiedi la tua copia
Telefono: 080 557 59 40
E-Mail: direzione@lsdmagazine.com
streamit
Tiberino
puglia
pubblicita

Categorie