English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
us blackjack online casino ecocard casino newest us online casino casino slots bonus money bestusacasinos.org south africa casinos us online casinos no download internet slots machines online blackjack bonus

*-online.org mac online casinos for fun http://www.euro-online.org

Il Cinema europeo di Lecce. Accattivanti anticipazioni per la manifestazione in programma dall’8 al 13 aprile

9 mar 2019 | Nessun Commento | 451 Visite
Di:

lecceIl XX Festival del Cinema Europeo di Lecce compie vent’anni e quest’anno si arricchisce della rassegna «Aspettando il Festival», caratterizzata da sonorizzazioni, concerti e proiezioni che anticipano la serata d’apertura dell’8 aprile che sarà inaugurata da Stefania Sandrelli, «Protagonista del Cinema Italiano» della XX edizione.
Questa mattina, nella sala Giuseppe Bertolucci del Cinelab al Cineporto di Lecce, è stato presentato il programma che anticipa il ventennale del festival salentino realizzato da Regione Puglia e Apulia Film Commission. All’incontro sono intervenuti Loredana Capone, assessore Industria Turistica e Culturale Regione Puglia, Simonetta Dellomonaco, presidente Apulia Film Commission, Ennio Mario Sodano, commissario straordinario del comune di Lecce, Luigi La Monica, direttore concorso «Puglia Show», e Alberto La Monica, direttore del Festival del Cinema Europeo.
Il Festival, dallo scorso anno, è dedicato a Cristina Soldano, direttrice artistica sin dalla prima edizione, la cui passione, professionalità e dedizione sono state impulso vitale per la manifestazione tutta. In sua memoria, sarà consegnato il premio più importante, l’Ulivo d’Oro – Premio Cristina Soldano al Miglior Film.
Il primo appuntamento di preapertura è per sabato 6 aprile al Cinelab Giuseppe Bertolucci al Cineporto di Lecce, con il classico del muto Il Golem – Come venne al mondo (1920, 76’) di Paul Wegener, versione restaurata a cura di Friedrich-Wilhelm-Murnau-Stiftung e Cinémathèque Royale de Belgique (Cinematek). ll Golem sarà proiettato in una nuova copia digitale tratta dal negativo originale ritenuto perduto, con un restauro in 4K a cura della Friedrich-Wilhelm-Murnau-Stiftung di Wiesbaden (Germania) e della Cinémathèque Royale de Belgique (Cinematek) di Bruxelles. Il restauro digitale è stato eseguito dall’Immagine Ritrovata di Bologna.

.

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

GrilaCom - London
per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie