English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
us blackjack online casino ecocard casino newest us online casino casino slots bonus money bestusacasinos.org south africa casinos us online casinos no download internet slots machines online blackjack bonus

*-online.org mac online casinos for fun http://www.euro-online.org

I Litfiba con il loro Eutòpia tour sbarcano a Bari l’11 aprile al Palaflorio per l’unica data pugliese

6 feb 2017 | Nessun Comento | 455 Visite
Di:

STAMPAUnica data in Puglia per i Litfiba che, martedì 11 aprile, fanno tappa al Palaflorio di Bari con ungrandioso live per presentare l’ultimo disco “Eutòpia”. I biglietti sono disponibili su www.ticketone.it, www.fepgroup.it e nei punti vendita autorizzati.

L’album “Eutòpia” (prodotto da TEG/Renzulli e distribuito da Sony Music Italy), che ha esordito al terzo posto della classifica dei dischi più venduti in Italia e al primo posto della classifica dei vinili, è composto da dieci graffianti tracce, dieci storie in puro stile Litfiba, in cui Piero Pelù e Ghigo Renzulli percorrono temi differenti che spaziano dall’inquinamento all’estremismo religioso, passando per le vittime della ‘Ndrangheta e per i nuovi media, cantando la vita degli esseri umani che cercano risposte, vivono speranze e vogliono ancora, testardamente, cambiare il mondo. 

Elementari e raffinati, ultrapotenti e sentimentali, esplosivi e romantici, elettrici e poetici, i Litfiba hanno attraversato la storia della musica italiana, dal 1980 ad oggi, segnandola in maniera indelebile, resistendo a traversie e imprevisti, morendo e rinascendo, dagli esordi a via de’ Bardi 32, a Firenze, fino ad oggi. 

In questo nuovo album, ennesima tappa di un lungo viaggio, l’Eutòpia è il “buon luogo”, o anche la possibilità di essere al posto giusto, realmente. Se nel suo significato originario Utopia è il luogo immaginato, che non esiste e non è raggiungibile, Eutòpia è lì dove si materializza il benessere e la felicità. Ed è questo il punto centrale dell’album, che sembra dire in ogni brano che, nell’universo delle possibilità, l’impossibile non esiste.

Ghigo e Piero ricordano che nell’Eutòpia dei Litfiba tutto è possibile e l’impossibile non esiste, dichiarando ancora una volta, come hanno sempre fatto in passato, che l’unica regola è quella di avere il coraggio di portare avanti le proprie idee.

Nel nuovo album c’è la rabbia, c’è l’amore, ci sono fantasie e meraviglie, urla e sussurri, scariche d’elettricità e vento potente. Non basta ascoltare, bisogna desiderare, bisogna immaginare, perché, come canta Piero Pelù “L’impossibile… è solo l’inizio per noi, Benzina della mente, L’impossibile… è solo una bestia che noi, Combatteremo sempre, L’impossibile non c’è”.

.

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

CASHBACK WORLD
per vie traverse
Il mondo visto di Traversa
Storie intorno al globo di un simpatico viaggiatore
di Michele Traversa
Richiedi la tua copia
Telefono: 080 5575940
E-Mail: direzione@lsdmagazine.com
1991-1995 La resa dei conti
per vie traverse
Vineaway - Produci il tuo vinoVineaway - Produci il tuo vino
per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie