English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
us blackjack online casino ecocard casino newest us online casino casino slots bonus money bestusacasinos.org south africa casinos us online casinos no download internet slots machines online blackjack bonus

*-online.org mac online casinos for fun http://www.euro-online.org

I centauri di tutta Europa scaldano i motori in vista della storica “Milano-Taranto” al via l’8 luglio

3 Lug 2016 | Nessun Commento | 956 Visite
Di:

mitaE sono trenta. L’8 luglio anche Gravina in Puglia entrerà nella storia della 30a edizione della rievocazione della mitica maratona motociclistica “Milano – Taranto“, con la tappa gravinese che si interseca come punto di controllo orario nella tratta Caserta-Bari.

Promotore dell’evento, Rombo Arcaico, Club Federato ASI – Automotoclub Storico Italiano, con il supporto artistico di Inside associazione culturale ed il patrocinio del Comune di Gravina in Puglia.

Dalle 15.00 alle 19.00, lo spazio della Villa comunale si riempirà di Laverda, Parilla, MV Agusta, Moto Guzzi, Ducati e tantissimi altri pezzi d’epoca, da sempre protagonisti di questa manifestazione – organizzata dal Moto Club Veteran San Martino di Perugia – che anche quest’anno, chiamerà a raccolta 225 centauri da tutta l’Europa. Una festa dedicata a chi vive la strada e a quanti si lasceranno stregare dalle carrozzerie fiammanti che sembrano forgiate dal vento.

Proprio così: il controllo orario sarà aperto gratuitamente anche ai visitatori, invitati ad accedere all’area riservata, portandosi dietro il proprio “ferro”. Ma nessuno è escluso, il programma di eventi trascinerà gli spettatori in un crogiolo di gastronomia, mercatini,mita2 esposizione di veicoli d’epoca, concorsi e musica dal vivo fino alle 24.00. “L’iniziativa da noi proposta, mira a valorizzare il bel territorio della nostra città che nell’ultimo periodo sta vivendo una grande ripresa in termini turistici ed ambientali – commenta Giuseppe Guglielmi, presidente del club Rombo Arcaico – possibilità ben chiara anche al sindaco e all’amministrazione che ha risposto con entusiasmo alla nostra idea”.

Guglielmi conclude: “La ‘Milano-Taranto’ (Mi-Ta) si srotola lungo un percorso di 1.400 chilometri. Come da tradizione, i motori si accendono in notturna all’Idroscalo di Milano e si spengono sul Lungomare Virgilio di Taranto. A partecipare, tre categorie: la ‘Storica’ con le moto prodotte dal 1925 al 1956 e tra di esse ‘Le Gloriose’, cioè i modelli che effettivamente hanno partecipato alla competizione originale dal 1950 al 1956; la stringa ‘Sport’ include i motoveicoli prodotti dal 1957 al 1977. Infine, la categoria degli ‘Assaggiatori’.

mita3Un omaggio che richiama gli anni ’30 del novecento, quando la competizione sportiva originaria prevedeva che i concorrenti macinassero gli stessi chilometri tra Milano e Taranto, in una notte ed un giorno. La Mi-Ta continua la sua corsa fino all’interruzione forzata del 1957, a causa degli incidenti mortali verificatisi soltanto e per fortuna, in quella edizione. Il 1987 segna però la data cardine per il recupero della Mi-Ta che è diventata, un polo di cultura, sport, gastronomia e turismo. Quest’anno si conteranno in totale più di 300 presenze, tra centauri e assistenti, provenienti da Germania, Olanda, Inghilterra, Francia e Giappone.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

GrilaCom - London
per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie