English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
us blackjack online casino ecocard casino newest us online casino casino slots bonus money bestusacasinos.org south africa casinos us online casinos no download internet slots machines online blackjack bonus

*-online.org mac online casinos for fun http://www.euro-online.org

Fondazione Petruzzelli: presentata stamattina la stagione 2019 Opera-Balletto-Concertistica

17 set 2018 | Nessun Commento | 871 Visite
Di:

Interni Teatro Petruzzelli (39)Presentata stamattina presso il foyer del Teatro Petruzzelli la prossima stagione su Opera,  Balletto, Concertistica e Conversazioni sull’Opera col pubblico a cura della Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari.

Sono intervenuti Antonio Decaro, Presidente della Fondazione Petruzzelli e Sindaco di Bari, Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia e Massimo Biscardi, Sovrintendente della Fondazione Petruzzelli.

Antonio Decaro lieto che alcuni problemi tecnico-amministrativi siano stati definitivamente risolti, ha ricordato il risultato di avere portato presso il politeama barese ben 17.900 bambini attraverso matinée e spettacoli per le scuole primarie.

Ringrazia inoltre  Massimo Biscardi per avere definito e ultimato negli ultimi mesi la programmazione imminente che rinnova e conferma il Petruzzelli come uno degli elementi culturali di spicco della nostra città e regione.

Michele Emiliano si unisce al primo cittadino e presidente della Fondazione affermando che il miglioramento dell’attività del  politeama si è ottenuto grazie alla collaborazione e i virtuosismi tra Regione e Comune.

Scopo delle istituzioni è quello di sottrarre ai luoghi le tensioni esterne, mentre il finanziamento della Regione è stato raddoppiato e diventerà quindi  ordinario.

Massimo Biscardi  avverte che l’annuncio della stagione 2019 non conterrà attività per bambini che sarà trattata a parte, con l’avvio  dal gennaio prossimo .Anticipa  che è stato istituito un ticket regalo, ovvero dei buoni da acquistare tutto l’anno da donare a parenti, amici, conoscenti offrendo ad essi la possibilità di scegliere un posto nel settore preferito per gli spettacoli in cartellone.

La campagna abbonamenti per l’Opera e il Balletto inizia martedì 25 settembre con la prelazione dedicata agli abbonati della stagione 2018 e  si concluderà il 25 ottobre.

L’abbonamento si può rinnovare (come innovazione) anche con un  bonifico bancario scrivendo una mail a abbonamenti@fondazionepetruzzelli.it

Viene introdotto un regolamento di sala, in pratica un galateo su come ci si deve comportare durante gli eventi.

Quale deve essere l’età minima per portare i bambini in teatro, ad esempio?

Il sovrintendente Biscardi fissa (come consiglio) un’età minima di 6 anni.

Sussisteranno  anche dei family concert dove  potranno essere condotti in sala anche bambini molto piccoli.

“Doteremo i bagni del piano terra del teatro di appositi fasciatoi, per bimbi in tenera età”, ha avvertito Biscardi.

Saranno anche aggiunte all’occorrenza tre file di nuove poltrone per rapportare il pubblico con una più intima vicinanza agli artisti del palcoscenico.

Altra novità: dei concerti da camera nel foyer per 130 persone al massimo.

Le conversazioni sull’Opera 2019 sono delle conferenze di approfondimento sulle opere della stagione ad ingresso libero (fino esaurimento posti) partendo da sabato 19 gennaio alle 19 col Simon Boccanegra di Verdi a cura di Giovanni Gavazzeni,

Gli altri incontri a seguire saranno sempre alle ore 19.
Le serate d’opere salgono da 6  a 9 titoli, per 8 appuntamenti.

Tornano al Petruzzelli nomi prestigiosi come Martha Argerich e Krystian Zimerman.

Inserito in cartellone l’Eugenij Onegin dell’Helikon Opera Moscow, testimonianza della collaborazione tra Italia e Russia.

Delle 9 produzioni succitate, 5 sono del Petruzzelli.

Biscardi ha citato il regista Arthur Bernard  per il Simon Boccanera  (27-1-2019) mentre Daniele Abbado dirigerà Madama Butterfly (dal 23 febbraio) .

Tra gli altri, Il Barbiere di Siviglia fino al 22 settembre sarà diretto da Pier Luigi Pizzi, la tragedia La Voix Humaine dal 19 ottobre avrà la regia di Emma Dante.

Sarà soddisfatta la domanda del turismo in arrivo e presente  a Bari con opere montate in pochissimo  tempo.

Per i concerti, segnaliamo l’Orchestra del Teatro Petruzzelli  diretta da Giampaolo Bisanti col concerto n.3 in do minore per pianoforte di Ludwig Van Beethoven (10-2-2019).

Isabelle Faust (violino) con musiche di J.S. Bach (10-3-2019).

O, ancora, la Tosca di Giacomo Puccini con la regia di Joseph Franconi Lee in giugno.

 

.

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Bari - dal borgo alla citta'
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

GrilaCom - London
per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie