English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
us blackjack online casino ecocard casino newest us online casino casino slots bonus money bestusacasinos.org south africa casinos us online casinos no download internet slots machines online blackjack bonus

*-online.org mac online casinos for fun http://www.euro-online.org

Festival del Cinema Europeo di Lecce: Isabella Ferrari protagonista della quarta giornata

7 apr 2017 | Nessun Comento | 294 Visite
Di:

18°FCE_Incontro-stampa-Isabella-Ferrari-1Il Festival del Cinema Europeo di Lecce continua. La quarta giornata è dedicata all’attrice Isabella Ferrari che giunge a Lecce per ritirare l’Ulivo d’Oro alla carriera e per raccontarsi in un incontro condotto da Laura Delli Colli.

Si parte con un excursus sul suo percorso cinematografico: comincia da giovanissima con uno dei film cult degli anni ’80 Sapore di mare dei fratelli Vanzina. Nella sua lunga carriera ha alternato commedie a film drammatici e più impegnati. Basti pensare a Appuntamento a Liverpool di Marco Tullio Giordana o a Il romanzo di un giovane povero (1995) di Ettore Scola per il quale ottiene la Coppa Volpi al Festival di Venezia. Ha lavorato con i più importanti registi italiani tra cui Ferzan Ozpetek che l’ha voluta sia in Saturno contro (2006) sia in Un giorno perfetto (2008). E’ stata la moglie di Nanni Moretti in Caos calmo di Antonello Grimaldi per il quale ha ottenuto anche la nomination miglior attrice ai David di Donatello, stessa nomination ottenuta anche per Arrivederci amore, ciao di Michele Soavi. Nel 2013 è tra i protagonisti del film Premio Oscar La grande bellezza di Paolo Sorrentino e nel 2014 è nel film di Renato De Maria La vita oscena, presentato nella sezione Orizzonti al Festival del Cinema di Venezia 2014.

“Tutti i registi con cui ho lavorato -racconta l’attrice- mi hanno insegnato qualcosa. Mi fido molto del regista con cui lavoro, della sua esperienza, del suo sguardo e mi lascio trasportare apprendendo sempre come se fossi in una scuola perenne.
Ricordo ancora quando lavorai in ‘Romanzo di un giovane povero’, in quell’occasione Ettore Scola mi diresse e mi fece entrare nella parte dicendomi, semplicemente, di pensare a mia madre cercando di essere lei mentre interpretavo il monologo del film”.18°FCE_Incontro-stampa-Isabella-Ferrari-3

Il racconto si sposta, poi, all’ultimo lavoro con Ozpetek dove la Ferrari interpreta Emma, una madre di due figli, che deve cambiare vita. “Ho fortemente voluto interpretare questo ruolo. Sapevo che Ferzan stava preparando questo film con un grande personaggio femminile e allora ho cercato, mandando spesso sms con la mia idea di interpretazione, di convincere il regista a pensare al film con me”.

La Ferrari, donna affascinante e poliedrica attrice, rivela, poi, di essere molto legata al mondo a cui appartiene. “Ho sposato un regista –continua- [si riferisce a Renato De Maria n.d.r] con il quale condivido anche l’ambito lavorativo. Le mie migliori amiche sono attrici, come Valeria Golino che considero una sorella e Monica Bellucci con la quale ho anche convissuto. In più –continua- i miei amici fanno parte del mondo dello spettacolo”.

Il suo essere donna e madre non le ha impedito di continuare a interpretare dei film e personaggi pregni di spessore; dopo la presenza a Lecce si prepara a lavorare a tre progetti di cui uno teatrale con Valerio Binasco che la vedrà protagonista ad ottobre.
“Sono pronta a tornare al lavoro -dice la Ferrari- con questi nuovi progetti. Ho avuto molte proposte negli ultimi tempi ma ho preferito dedicarmi alla famiglia e ai figli che crescono”.
18°FCE_Incontro stampa Isabella Ferrari-2
Per questa 18° edizione del Festival l’attrice è stata, anche, protagonista di una retrospettiva, una mostra fotografica, tra scatti di set e ritratti del suo archivio privato.

“Ringrazio Lecce -ha concluso Isabella Ferrari- e il Festival perché credo che sia importante avere eventi del genere. Abbiamo bisogno di questi festival perché la bellezza porta bellezza”.

credits photo: Piero Giannuzzi

.

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

CASHBACK WORLD
per vie traverse
Il mondo visto di Traversa
Storie intorno al globo di un simpatico viaggiatore
di Michele Traversa
Richiedi la tua copia
Telefono: 080 5575940
E-Mail: direzione@lsdmagazine.com
1991-1995 La resa dei conti
per vie traverse
Vineaway - Produci il tuo vinoVineaway - Produci il tuo vino
per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie