English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
us blackjack online casino ecocard casino newest us online casino casino slots bonus money bestusacasinos.org south africa casinos us online casinos no download internet slots machines online blackjack bonus

*-online.org mac online casinos for fun http://www.euro-online.org

Da X Factor al cinema: Giò Sada nel film “Dove chi entra urla” di Fabrizio Pastore

19 dic 2015 | Nessun Comento | 391 Visite
Di:

s1Dove chi entra urla”, il primo film del regista barese Fabrizio Pastore interamente girato nel capoluogo pugliese con protagonista il vincitore del talent musicale X Factor 2015, Giovanni Giò Sada, sarà presentato in anteprima assoluta alla stampa lunedì 21 Dicembre, alle ore 10.00, presso il Cineporto di Bari (Fiera del levante – Apulia Film Commission).

Il soggetto e la sceneggiatura scritti da Fabrizio Pastore, sono liberamente tratti dall’omonimo racconto breve di Alessandra Minervini. La fotografia e la direzione sono di Domenico Trotta. Protagonisti Valerio Altini, Daniele Forenza, Vito Cassano, Vito Napolitano e GiovanniGiòSada, vincitore dell’ultima edizione di X Factor.

 

Breve Sinossi

Il film racconta la vita di un uomo segnato sin dall’infanzia da un soprannome ingiurioso, “Priso” (in dialetto un recipiente destinato a raccogliere urina e feci), che non lo abbandonerà mai.

Priso cresce applicando la strategia dell’auto-sabotaggio, disertando la vita per mantenersis2 ai margini di una società che lo disprezza, restando nella zona sicura del fallimento esistenziale. Almeno fino all’incontro con Bartolo, insegnante di scuola guida e profeta sgangherato che gli spiega la sua teoria: tutti hanno un “prurito” da cui non possono liberarsi e che procura loro dolore e sofferenza. Priso allora concepirà l’idea di un posto “dove chi entra urla”, uno spazio utopico e surreale in cui lasciare il proprio prurito e liberarsi delle angosce più profonde.

“Il  progetto ambizioso, 180 scene, più di 1000 tra attori e comparse, nasce dalla volontà di realizzare un lungometraggio senza alcun contributo finanziario ma con la partecipazione volontaria di tecnici, musicisti, attori e figuranti, uniti da un’unica passione: il cinema” commenta Fabrizio Pastore, regista, classe ’81, musicista, produttore di Mulus in Luna, autore di brani e videoclip.

Durante la conferenza stampa sarà presentato il cast e il sito ufficiale in cui verranno pubblicati trailer, videoclip di “Resistance”, colonna sonora originale del film e il resto dei brani.

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/groups/864466236914649/

 

 

.

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

per vie traverse
Il mondo visto di Traversa
Storie intorno al globo di un simpatico viaggiatore
di Michele Traversa
Richiedi la tua copia
Telefono: 080 5575940
E-Mail: direzione@lsdmagazine.com
1991-1995 La resa dei conti
per vie traverse
Vineaway - Produci il tuo vinoVineaway - Produci il tuo vino
per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie