English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
Countdown per l’apertura a Bari del Jérôme Cafè, il format imprenditoriale lanciato da Mino D’Alonzo

29 Apr 2016 | Nessun Commento | 4.002 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

jRipartire dal presente facendo leva sulle esperienze maturate nel passato per guardare al futuro dalla giusta prospettiva. È da qui che ha inizio la nuova grande scommessa su cui sta investendo tutte le sue energie e le sue competenze il giovane imprenditore pugliese Mino D’Alonzo che, venerdì 6 maggio 2016, aprirà ufficialmente al pubblico le porte del Jérôme Cafè sito a Bari in via Calefati, 61.

Chi dovesse avere familiarità con la città levantina si sarà accorto che l’ubicazione in cui sorge l’innovativa caffetteria su cui sta puntando D’Alonzo corrisponde ad un punto assai noto del quartiere Murattiano: quell’angolo di via Calefati, allo snodo con via Sparano, che per anni è stato un punto di riferimento per cittadini e forestieri ospitando il celebre Bar Savoia. Ed ora cosa succede? Accade che una storia, seppur prestigiosa, debba volgere al termine per dare spazio ad una nuova tutta da scrivere, e soprattutto da vivere, pur senza dimenticare il valore esemplare di ciò che ha rappresentato quella passata che continua ad essere la premessa fondamentale per poter redigere questo nuovo capitolo.

Un’intuizione innovativa perfettamente calata nel mutato contesto socio-economico e che assume il nome di Jérôme, non una semplice caffetteria come tante ma un format affidabile e dinamico come l’imprenditore che gli ha dato vita.

 

 

Jérôme Cafè: una Storia tutta da scrivere

Jérôme’: un nome altisonante ed orecchiabile che stuzzica la fantasia ispirandoj3 l’immagine di un cavaliere blasonato ma anche quella di un avventuriero impavido. I Greci lo associano alla sacralità, i nativi americani lo collegherebbero al celebre condottiero e capo degli Apache. La disposizione degli accenti induce ad una sua pronuncia in francese ma potrebbe essere letto anche con cadenza anglofona. Un nome che accoglie in sé spunti di respiro internazionale che lo proiettano in una dimensione globale nella cornice del ‘salotto di Bari’: via Sparano.

Chi è Jérôme e cosa ci fa nel cuore del capoluogo di Regione pugliese?

Jérôme è un’idea che prende forma trasformandosi in realtà, plasmata dalla verve imprenditoriale di Mino D’Alonzo che, nonostante la giovane età, ha sviluppato un’esperienza invidiabile nel settore commerciale legato al food e al coffee break grazie alla sua visione moderna di business. È con lui che è nato il brand di successo Bacio di Latte ed è con lui che ha inizio la storia di Jérôme, sorto dalle ceneri del Bar Savoia. Una vera e propria rinascita che ha scelto la primavera quale stagione migliore per sbocciare e presentare i suoi primi frutti.

j2I tempi cambiano e per mantenersi al loro passo bisogna aggiornarsi, accogliere le novità e rinnovarsi. È un presupposto indispensabile per poter parlare di futuro, obiettivi e prospettive. Quindi, se il contesto muta, anche i suoi attori è necessario che si adeguino alla metamorfosi in atto cambiando pelle. Mino D’Alonzo ha compreso il processo ed è deciso a porsi alle sue redini. Dalla sua ha audacia, idee fresche e di ampie vedute derivategli dalla giovane età ma ha anche un ricco bagaglio di esperienze che lo rende affidabile e una garanzia tra gli addetti del settore e la clientela ma, soprattutto, conserva caro un profondo legame d’affetto con la sua città. Recentemente D’Alonzo è stato anche promotore dell’intervento di restauro della meravigliosa Fontana sita nei pressi delle sue attività e che, grazie al suo interessamento, è stata restituita ai cittadini baresi in tutto il suo splendore e valore.

Il suo Jérôme non è solo un cafè. È un nuovo format pronto ad abbracciare sfide ambiziose facendo tesoro dell’illustre esperienza pregressa maturata dal Bar Savoia. A cambiare non è la gestione ma il suo modo di concepire e guardare all’universo della caffetteria. Jérôme si presenta come una location in cui ogni dettaglio non è casuale ma ha una storia da raccontare. Un porto sicuro in cui rilassarsi per qualche momento lasciandosi cullare dal profumo del caffè tostato, un ambiente raffinato in cui lasciarsi conquistare dal sapore di chicche culinarie di carattere internazionale che accompagnino la pausa pranzo o la tisana pomeridiana, un luogo accogliente in cui conversare piacevolmente davanti ad un thèj4 caldo dimenticandosi per una manciata di minuti delle incombenze esterne, una nuova attività che permetta a ragazzi qualificati e in gamba di affacciarsi al mondo del lavoro in una realtà dinamica e intraprendente. Jérôme è il format che è pronto a comunicare la nuova immagine dell’imprenditorialità barese: mantiene saldo il legame con il suo territorio – e ne diventa, anzi, un valore aggiunto – ma al tempo stesso spinge lo sguardo verso nuovi orizzonti di respiro globale in linea con un modo di concepire il business più attuale e al passo con i tempi, pur conservando nell’estetica lo stile classico e l’eleganza dei grandi cafè del centro rivisitati in chiave moderna.

Inizia da qui la sfida del Jérôme, quel che accadrà è una storia tutta da vivere e da continuare a scrivere.

 

 

 

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie