English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
us blackjack online casino ecocard casino newest us online casino casino slots bonus money bestusacasinos.org south africa casinos us online casinos no download internet slots machines online blackjack bonus

*-online.org mac online casinos for fun http://www.euro-online.org

Circa 70 mila etichette del vino protagoniste della mostra a Cairo Montenotte

27 dic 2016 | Nessun Commento | 673 Visite
Di:

pqL’etichetta di una bottiglia di vino è una piccola opera d’arte che racconta tutta la storia di un liquido nobile. Tutte diverse perché i vini sempre diversi sono, sempre e comunque curate nel dettaglio. Una mostra dedicata alle etichette da vino è difficile da trovare: a Cairo Montenotte, paesino del savonese, il lascito di un collezionista privato ha dato vita a un’esposizione unica nel suo genere: 70 mila etichette tutte da vedere alternate a foto d’epoca e lavagne sulle quali sono riportate frasi dedicate al vino consentono di percorrere una storia lunga più di un’epoca.

Etichette, insolite espressioni dell’universo del vino. Etichette d’epoca, bottiglie di vino, creazioni artistiche‘ è dovuta al lascito di Luciano Ugolini che per passione ha raccolto questa piccola montagna di cartellini. “La sua passione è nata per caso – ha ricordato la figlia Silvia durante l’inaugurazione della mostra – quando mia zia ha staccato alcune etichette e gli ha fatto notare quanto fossero diverse. Da allora ha iniziato a collezionarle”.

La mostra, che alterna etichette raggruppate secondo temi specifici a foto d’epoca, dipinti e citazioni celebri legate al mondo del vino, è stata voluta dal Comune di Cairo Montenotte, dall’associazione Le Rive della Bormida e da Verallia, il terzo produttore al mondo di contenitori alimentari in vetro. “Le etichette delle bottiglie di vino sono una vera e propria forma d’arte – spiega l’azienda – che esprime il legame tra la cultura del vino e quella del territorio”. Le etichette, una volta chiusa la mostra il 6 gennaio, verranno vendute. Assieme ai biglietti, il ricavato sarà devoluto all’Associazione Italiana per la lotta al Neuroblastoma, all’Asilo monsignor Bertolotti di Cairo e alla Scuola dell’Infanzia Vincenzo Picca di Bragno.

.

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

GrilaCom - London
per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie