English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
“Cantine Aperte 2016”: la Cantina Coppi registra il tutto esaurito. Oltre 200 enoappassionati a pranzo

3 Giu 2016 | Nessun Commento | 732 Visite
Di:
Print Friendly, PDF & Email

cop1Credere nel futuro e ricominciare dal passato. E’ così che la famiglia Coppi ha ridato rinnovato splendore all’antica sede del 1882 a Turi, aperta al pubblico per la prima volta in tutte le sue articolazioni in occasione di “Cantine Aperte”. È nato un nuovo “tempio” del Primitivo di Gioia del Colle Doc, in cui la Murgia ed i suoi sapori saranno fruibili in tutto il loro splendore che è stato apprezzatissimo da oltre 2000 visitatori in sintonia con la filosofia dell’accoglienza del Movimento Turismo del Vino. Le visite guidate in inglese hanno attirato visitatori americani, inglese e francesi.

Non solo vino, di altissima qualità, e non solo i classici rossi ma anche bianchi raffinati e rosati premiati. Il tutto in un wine bar che diventerà anche punto vendita diretto della Casa Vinicola Coppi. Con in più, gli ampi spazi con le enormi botti che si alternano alla sala degustazione con annessa cucina professionale. Sono questi gli “ingredienti” grazie ai quali oggi ha registrato il tutto esaurito il pranzo nella Cantina Coppi, che è stato scelto da circa 200 enoturisti. Altri 70 ospiti della famiglia Coppi hanno sperimentato la degustazione nei privè sotterranei ricavati dove si conservava il vino: oggi luogo suggestivo dove si gusta il vino a lume di candelacop3

L’attenzione della famiglia Coppi verso la salvaguardia dell’ambiente è segnalata dalla scelta di utilizzare che produce con sole. A pranzo, ed anche nelle successive degustazioni, in sinergia con la Masseria La Lunghiera di Turi, sono stati offerti prodotti biologici. Spazio anche alle tipicità murgiane con Salumi Martina Franca, produttore premiato dal Gambero Rosso come primo classificato, per brindare con il Vanitoso Primitivo di Gioia del Colle DOC Riserva, il più vino celebre dei vini Coppi, pluri premiato e insignito da svariate medaglie d’oro.

Impeccabili i sommeliers AIS che hanno presentato i vini Coppi, applauditissimi i vari momenti dedicati alla spettacolare apertura con la sciabola delle bottiglie di vino rosato spumante Bollicine Cherì (I.G.T. Salento Negroamaro) premiato come miglior spumante di Puglia 2016 Guida “I Migliori Vini” di Luca Maroni.

 

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie