English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
us blackjack online casino ecocard casino newest us online casino casino slots bonus money bestusacasinos.org south africa casinos us online casinos no download internet slots machines online blackjack bonus

*-online.org mac online casinos for fun http://www.euro-online.org

AssoretiPMI Italia per la Puglia fa luce sulle ingenti potenzialità del mercato iraniano

28 ott 2016 | Nessun Commento | 830 Visite
Di:

edIl 10 ottobre, Enzo Dota, il nuovo delegato regionale di AssoretiPMI Italia per la Puglia (Associazione nazionale indipendente di Imprenditori, Reti di Imprese, Professionisti e Manager di Rete), ha preso parte al seminario dal titolo: “IRAN: la Nuova Frontiera del Business”, che si è tenuto presso l’aula magna della Facoltà di Economia e commercio di Bari.

Il convegno è stato organizzato da “Italian Network”, società specializzata in consulenza aziendale, management di impresa, formazione e management internazionale. La presenza di Enzo Dota, insieme a quella di Claudio Sinisi, delegato BAT e di Daniele Piscopo, delegato di Bari, è stata fortemente voluta da Roberto Laera, amministratore delegato della Società.

Tanti, i relatori intervenuti al seminario: il professor Nicola D. Coniglio (politiche economiche internazionali); il dottor Graziano Scarascia – IRAN Business Solutions; la dottoressa Hediyeh Hooshyar – IRAN Business Solutions; la professoressa Federica Miglietta (economia degli intermediari finanziari); la dottoressa Tiziana Ciavardini (giornalista); la professoressa Lucia Scattarelli – presidente Polo “Domustecnica”; l’ingegner Giacomo Scarascia-Mugnozza (Dipartimento di Scienze Agro-Alimentari e Territoriali); l’ingegner Sharif Lorenzini – presidente della Comunità Islamica Italiana – pres. Halal Iternational Autority; il dottor Sergio Campobasso – export manager Plastic Puglia e vari imprenditori iraniani.

Il convegno ha approfondito le opportunità commerciali, turistiche e imprenditoriali in Iran, una nazione particolarmente ricca, non solo dal punto di vista dei capitali privati e pubblici, ma anche a livello di risorse naturali, in primis di idrocarburi. Basta dire che è tra le prime 20 economie mondiali. La crescita di questo Paese (alleato e coordinato dalla Russia), dove tra le altre cose il Made In Italy è molto apprezzato, è sempre più tumultuosa e inarrestabile. Per l’Italia, tradizionalmente uno dei migliori partner europei con rapporti commerciali di lunga data, rappresenta una grande occasione di crescita e restarne fuori significherebbe perdere una chance irripetibile.

 

 

.

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Bari - dal borgo alla citta'
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

GrilaCom - London
per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie