English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
us blackjack online casino ecocard casino newest us online casino casino slots bonus money bestusacasinos.org south africa casinos us online casinos no download internet slots machines online blackjack bonus

*-online.org mac online casinos for fun http://www.euro-online.org

Al via il Beat Onto Jazz Festival dall’1 al 4 agosto. Ospite della serata inaugurale Max Monno

31 lug 2015 | Nessun Comento | 491 Visite
Di:

beat1Apre i battenti il Beat Onto Jazz Festival che giunge al considerevole traguardo della quindicesima edizione. E, come per tradizione, affida a un gruppo pugliese la scena del primo agosto. Sul palco di Piazza Cattedrale ci sarà il chitarrista barese Max Monno che presenterà il suo nuovissimo disco dedicato al Brasile di Sergio Mendes. Con lui, alcuni tra i migliori jazzisti nostrani: la vocalist Francesca Leone, Onofrio Paciulli al pianoforte, Gianluca Fraccalvieri al basso elettrico, Mimmo Campanale alla batteria ed Enzo Falco alle percussioni.

Serata inaugurale per la quindicesima edizione del Beat Onto Jazz Festival, con la direzione artistica dell’Avv. Emanuele Dimundo che presiede e coordina l’Associazione InJazz, ente organizzatore del festival. L’evento, che si terrà a Bitonto in piazza Cattedrale, con ingresso libero, dalll’1 al 4 agosto, è realizzato con la consueta partecipazione del Comune di Bitonto e il contributo della Regione Puglia; non è mancato l’apporto dei numerosi sostenitori privati, che hanno in tal modo confermato l’importanza della rassegna organizzata dall’associazione InJazz e, in particolare, il main sponsor Ellegidue Arredo Bagno con nuova sede in Bitonto, e il supporto promozionale di Jazzitalia, Bitonto Primo Piano, Comma 3, Da Bitonto, BitontoTV.

Sabato 1 agosto l’apertura è affidata a  Max Monno, chitarrista di vaglia, stimatissimo docente de Il Pentagramma di Bari, che a Bitonto presenterà il suo ultimo lavoro discografico: Brasil 2015. Un omaggio personale e di gran classe al Brasile di Sergio Mendes, che ha peraltro consacrato personalmente l’originalità e la freschezza del progetto. Al termine Max Monno e sodali condurranno la tradizionale jam session alla quale tutti i musicisti sono invitati a partecipare, elemento che costituisce il brand del Beat Onto Jazz Festival.

I concerti saranno introdotti da Alceste Ayroldi, saggista, docente e critico musicale beat2(Musica Jazz, editor manager Jazzitalia, editor Musica Jazz web).

Domenica 2 agosto doppio set: apre il quartetto di Milena Angelè e, a seguire, Luigi Campoccia Quartet con Jamal Ouassini.

Il Beat Onto Jazz Festival è un festival gratuito che quest’anno ha introdotto una formula particolare: con un contributo di soli 2,00 € all’associazione Injazz puoi assegnarti un posto in platea con un click su: www.bigliettomania.com

Info: www.beatontojazz.com; www.facebook.com/beatontojazz.

 

Eventi Collaterali:

Durante i quattro giorni del Beat Onto Jazz Festival, la cooperativa Reartu (Religione, Arte, Turismo) di Bitonto, con la quale il Beat Onto JF collabora in rete, mette a disposizione del pubblico gratuitamente guide turistiche per visite alla cattedrale e alla cripta di Bitonto, con speciali sconti per gli scavi archeologici. Info: 333.4927688.

 

.

Nessun commento ancora

Lascia un Commento

CASHBACK WORLD
per vie traverse
Il mondo visto di Traversa
Storie intorno al globo di un simpatico viaggiatore
di Michele Traversa
Richiedi la tua copia
Telefono: 080 5575940
E-Mail: direzione@lsdmagazine.com
1991-1995 La resa dei conti
per vie traverse
Vineaway - Produci il tuo vinoVineaway - Produci il tuo vino
per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie