English Spanish German Russian Chinese Italiano
LSDmagazine
Il vostro pezzo mancante. Cultura, Stile, Vita, Attualità, Relax e non solo.
         Direttore responsabile: Michele Traversa
us blackjack online casino ecocard casino newest us online casino casino slots bonus money bestusacasinos.org south africa casinos us online casinos no download internet slots machines online blackjack bonus

*-online.org mac online casinos for fun http://www.euro-online.org

A Patty Pravo il 27 maggio a Gallipoli il Premio Barocco con un riconoscimento alla carriera

29 Apr 2017 | Nessun Commento | 667 Visite
Di:

Minolta DSCUn riconoscimento alle eccellenze, nazionali ed internazionali: si riconferma, di anno in anno, la mission del Premio Barocco, giunto all’edizione numero quarantotto. Un lavoro intenso, diretto -come tradizione- dal patron Cartenì e coadiuvato dal Comitato scientifico che vede, in prima linea, l’impegno e la partecipazione dell’Università del Salento.

Il comitato è presieduto dal patron Fernando Cartenì, affiancato dal prof. Vincenzo Zara, Magnifico Rettore dell’Università del Salento, il prof. Domenico Fazio, Prorettore Vicario e professore ordinario di storia della filosofia Dipartimento di studi Umanistici dell’Università del Salento, l’avvocato Pasquale Corleto, l’avvocato Maurizio Villani, l’avvocato Francesco De Jaco e l’avvocato Pietro Quinto.

La serata, in programma presso il Castello di Gallipolisabato 27 maggio sarà diretta per il secondo anno consecutivo dal giornalista Rai e conduttore del TG1 Francesco Giorgino, vedrà la partecipazione di numerose e prestigiose personalità del mondo dello spettacolo, dell’arte e della cultura in genere. Tra questi, spicca quello di Patty Pravo, già presente nella 42 edizione del premio, durante la quale omaggiò la sua amica Gabriella Ferri interpretandone un pezzo, questa volta chiamata in causa da protagonista, con l’assegnazione della Galatea Salentina.

Una carriera lunga e prestigiosa, che l’ha vista coronare, nel 2016, i cinquant’anni di successi: risale, infatti al 1966 la prima apparizione della cantante quale ospite del programma tv Scala Reale: una giovanissima Patty Pravo che partecipò a una sfida canora intonando le note di Ragazzo Triste. Una performance carica di sensualità, che ne fece immediatamente esaltare le eccellenti doti artistiche oltre al grande carisma. Una dote che, tuttora, ne fa una delle più grandi personalità della storia della musica italiana.

Cinquant’anni dopo, con alle spalle più di cento milioni di dischi venduti, Nicoletta Strambelli –questo il vero nome della cantante veneta nota come «la ragazza del Piper»– continua a stupire e a conquistare: per questi motivi salirà sul palco del Premio Barocco, dove riceverà, dalle mani del sindaco di Gallipoli Stefano Minerva, un riconoscimento alla carriera. “Patty Pravo rappresenta uno dei nomi storici del nostro evento –il commento del patron Cartenì- grazie alle sue numerose partecipazioni in veste di ospite. Ma non possiamo tralasciare la sua passione per la nostra città di Gallipoli: è proprio in virtù di questo profondo legame che intendiamo suggellare, con il riconoscimento alla sua prestigiosa carriera, una stima e un affetto senz’altro reciproci”.

.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

CASHBACK WORLD
il mondo visto di traversa
per vie traverse
Sinestesie Mediterranee
LSD webradio
Coming Soon

LSD television
Coming Soon

GrilaCom - London
per vie traverse
Per Informazioni
E-Mail: info@lessonnumper1.it

Categorie